Terim avvisa Mancini: «La Turchia è giovane, ma ha grande esperienza»

Terim avvisa Mancini: «La Turchia è giovane, ma ha grande esperienza»
Calcio News 24 SPORT

– «Non credo che qualsiasi successo la Turchia possa ottenere nel torneo sarà per me una sorpresa.

ITALIA – «Mancini ha fatto un ottimo lavoro, è un team tosto, che non è battuto da tanto tempo

CALHANOGLU – «Hakan è di certo molto importante, ma non c’è nessuna “stella più grande” in Turchia.

È uno degli uomini di maggior successo che la Turchia abbia prodotto nel calcio.

E poi credo che la Turchia non sia una squadra di livello inferiore all’Italia, ci divertiremo di sicuro». (Calcio News 24)

Su altri media

E' l'olandese Danny Makkelie l'arbitro designato dalla Uefa per Italia-Turchia, partita inaugurale dell'Europeo 2020 in programma venerdì prossimo, 11 giugno, allo Stadio Olimpico di Roma. Quarto uomo sarà invece la francese Stephanie Frappart, prima donna ad arbitrare in Champions League. (Corriere dello Sport.it)

Ho lavorato con la maggior parte di questo gruppo, sono giocatori di altissima qualità ed esperti anche se sono giovani È uno degli uomini di maggior successo che la Turchia abbia prodotto nel calcio. (Sportal)

L'ex Commissario Tecnico della Turchia sulla partita contro l'Italia: "Sarà una sfida interessante tra una squadra che può arrivare fino in fondo e una che metterà tutti in difficoltà. L'ex allenatore di Fiorentina e Milan avverte Mancini: "La Turchia ha la squadra più giovane del torneo, ma tutti i giocatori hanno già un'esperienza di livello. (Sky Sport)

Domani Italia-Turchia, si riparte dalle lacrime di Bordeaux

Dall'altra con le pettorine arancioni spazio a Sirigu, Di Lorenzo, Bonucci, Bastoni ed Emerson in difesa; Barella, Cristante e Pessina a centrocampo; Bernardeschi, Belotti e Insigne in attacco. Il centrocampista del PSG può tornare per la Svizzera. (Sport Mediaset)

Anche per questo il debutto europeo della nazionale italiana contro la Turchia è la partita che sta più a cuore a Fatih Terim. E poi, da quando ho allenato a Firenze, qualunque turco vada lì in vacanza riceve sconti da chiunque (ride)”. (la Repubblica)

Berardi ha ormai scavalcato Chiesa nelle gerarchie di Roberto Mancini nel ruolo di esterno a destra completando il reparto offensivo con Immobile e Insigne. Gli Azzurri sono infatti la vera mina vagante, la larga vittoria in amichevole contro la Repubblica Ceca lo ha dimostrato. (Rai Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr