Il bonus Irpef 100 euro in busta paga a rischio per un milione e mezzo di lavoratori

Today.it ECONOMIA

Vediamo chi e perché. Un milione e mezzo di lavoratori dipendenti che hanno beneficiato del bonus Irpef da 100 euro in busta paga durante la seconda parte del 2020 rischiano di doverlo restituire al fisco in tutto o in parte.

Di conseguenza 1,5 milioni di lavoratori che hanno la prima casa che concorre alla formazione del reddito rischiano di vedersi arrivare una lettera dall’Agenzia dell’entrate che chiede la restituzione di una detrazione calcolata su un reddito complessivo non veritiero. (Today.it)

La notizia riportata su altri giornali

Gli importi sono i seguenti:. 100 euro al mese per redditi annui tra 8.174 euro e 28 mila euro;. al mese per redditi annui tra 8.174 euro e 28 mila euro; fino a 80 euro al mese per redditi tra 28 mila euro e 35 mila euro;. (Open)

Stessa identica cosa anche per coloro che si trovano ad un soffio dalla soglia dei 28 mila euro Chi rischia di dover restituire il bonus Irpef 100 euro? (The Italian Times)

Bonus Irpef 100 euro 2021: perché 1,5 milioni di lavoratori rischiano la restituzione (Di venerdì 26 febbraio 2021) Bonus Irpef 100 euro a rischio restituzione per 1,5 milioni di lavoratori. La questione è all’attenzione dell’esecutivo Draghi, che dovrà decidere se intervenire con un provvedimento correttivo. (Zazoom Blog)

"Ci fu assicurato - spiega il segretario confederale Domenico Proietti - che sarebbero stati introdotti tutti gli accorgimenti legislativi per evitare questo rischio. Altolà della Uil al governo Draghi sulla sorte del bonus Irpef da 100 euro che rischia di essere falcidiato e di esporre i lavoratori a richieste di restituzione a fine anno da parte dell’Agenzia delle Entrate. (La Repubblica)

- ABarolini : Ennesima conferma che il sistema dei bonus è di difficile gestione e i lavoratori possono vedersi richiesta la rest… - TrendOnline : Molti lavoratori dipendenti dovranno prepararsi a mettere mano al portafoglio e a restituire il #bonus #Irpef diret… - Leggi su open. (Zazoom Blog)

Allo stesso tempo, fu introdotto un bonus anche per chi guadagna tra i 28 mila e i 40 mila euro dal valore di 100 euro decrescenti. Tra i problemi da risolvere – come riporta Repubblica – c’è anche quello del Fisco e in particolare il bonus da 100 euro per i lavoratori dipendenti. (Consumatore.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr