Violenza donne, il video shock 3D di Urban Vision

Violenza donne, il video shock 3D di Urban Vision
Approfondimenti:
LaPresse INTERNO

‘Rompiamo il silenzio’ è la prima campagna contro la violenza di genere mai sviluppata in Italia per maxi schermi 3D.

Raffigura una donna che chiede aiuto battendo i pugni su una grande vetrata, riuscendo a romperla, con l’effetto di grandi pezzi di vetro che sembrano cadere sui passanti, e a liberarsi.

Lanciata anche un’altra campagna, che sarà invece social e si chiama ‘La violenza non è un luogo comune’

Proiettato su schermi led a Milano, Roma e altre città. (LaPresse)

Ne parlano anche altre fonti

Statistiche Statistiche L'archiviazione tecnica o l'accesso sono necessari per lo scopo legittimo di memorizzare le preferenze che non sono richieste dall'abbonato o dall'utente. (Quotidiano di Ragusa)

“Vogliamo stare vicino alle donne che hanno subito violenza”: così medici, infermieri e amministrativi della Fondazione Giglio di Cefalù, in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, hanno dato vita a un video che pone l’accento su un problema ancora aperto (Sardegna Reporter)

La Fondazione Giglio dice no alla violenza sulle donne

La Corte costituzionale dovrà stabilire se i pm fiorentini del procedimento Open hanno violato i diritti di parlamentare di Matteo Renzi, allegando agli atti dell'inchiesta e-mail e chat di quando lui era già senatore senza chiedere l'autorizzazione preventiva di Palazzo Madama. (Tiscali Notizie)

Violenza donne, il video shock 3D di Urban Vision

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr