Tattica, leadership e vero volto della squadra: l’Inter campione è Lukakucentrica

Tattica, leadership e vero volto della squadra: l’Inter campione è Lukakucentrica
Sport Fanpage INTERNO

La prima è quella del palleggio, con il tentativo di uscita in verticale e palla in corridoio per Barella.

Che Lukaku sia il fulcro intorno a cui ruota l’intera Inter lo si nota da tanti punti di vista.

Prima di tutto da un punto di vista tattico, in quanto il gioco dell’Inter ha spesso due dinamiche intorno a cui parte dal basso.

Sembra una scelta semplice ma ci sono poi due condizioni affinché diventi una scelta che porti frutto alla squadra. (Sport Fanpage)

Su altri giornali

«È uno scudetto diverso. Perché è stato ottenuto senza avversari, infatti è arrivato presto, molte settimane fa. (Calcio News 24)

Perché dei ragazzi che cercano di sfuggire al grigiore di un quartiere abbandonato da tutti vanno colpevolizzati, mentre i tifosi di calcio sono lasciati liberi di scorrazzare come meglio credono? In entrambi i casi si è deciso di lasciar correre, mentre quando 300 ragazzini si sono radunati per il video di Neima Ezza non si è andati per il sottile: perché questa differenza? (Il Fatto Quotidiano)

"Abbiamo chiacchierato un po' - si legge ancora nella denuncia - gli altri hanno fumato e bevuto, io non ho bevuto né fumato". Io l'ho presa e l'ho fatta alzare dal divano, le ho detto di vestirsi per andare via" (Yahoo Notizie)

Inter campione d'Italia per la 19° volta: festa e assembramenti in piazza Duomo

Eppure professore si dice che i rischi di trasmissione del virus all'aperto siano inferiori. Professor Pregliasco, avrà visto le scene di ieri a Milano. (Fanpage.it)

“E si tratta di un messaggio profondamente errato, – il commento di Lorenza Giudice, presidente di Confcommercio Albenga e vice vicario provinciale. È successo ieri, a Milano, in piazza Duomo, dove decine di migliaia di supporters si sono ritrovati per festeggiare lo scudetto (numero 19) dell’Inter. (IVG.it)

I festeggiamenti a Milano per il tricolore, atteso da 11 anni, sono durati oltre il coprifuoco poi interrotti da alcune cariche della polizia per disperdere i tifosi (TG La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr