Unicredit-Mps, Orcel pensa ad una nuova piattaforma

Bluerating.com ECONOMIA

L’attenzione è concentrata sulla preparazione del piano che, se tutto filerà liscio, sarà presentato al mercato a novembre.

Mps ha infatti 7.000 dipendenti in eccesso, di cui 3.300 già riconosciuti dalla banca senese.

I rendimenti dei bond subordinati di Mps hanno registrato un brusco rialzo spinti dalla stasi nelle trattative tra UniCredit e ministero dell’Economia sul futuro della banca senese

Secondo invece La Stampa, il tema dell’efficienza di Monte dei Paschi, in termini di redditività per dipendente, lascia poche carte negoziali in mano al Tesoro. (Bluerating.com)

Su altri media

Redazione Finanza 21 settembre 2021 - 14:34. MILANO (Finanza.com). Settembre 2020: Mps e Popolare di Bari insieme per creare un polo bancario molto forte al Sud. Questa operazione costerebbe allo Stato molto meno della cessione di Mps a Unicredit e darebbe vita a un polo bancario dedicato all'economia reale". (Finanza.com)

È indetto per il prossimo venerdì, 24 settembre, lo sciopero nazionale dei lavoratori di Mps in attesa di conoscere il futuro della banca. (Wall Street Italia)

Mattinata di fisiologico rimbalzo per Unicredit, dopo la pesante correzione di ieri che si è arrestata proprio in corrispondenza del gap lasciato aperto il mese scorso attorno a 10,18 euro: la ricopertura di questo vuoto di prezzo rappresenta probabilmente l’unico aspetto positivo della caduta, ma ora il titolo dovrà dimostrare di poter allentare la pressione dal supporto in are 10,05-10, onde evitare un’ulteriore accelerazione ribassista. (Milano Finanza)

E qui la Ruocco citava la Banca Popolare di Bari per creare una banca con forte presenza al sud. Dal versante opposto la Lega, che con Salvini è tornata parlare di una grande «banca nazionale» che metta insieme sotto il cappello pubblico Bari, Carige e Mps“. (Finanzaonline.com)

Afferma questo il candidato di Italexit alle prossime elezioni suppletive di Siena Mauro Aurigi intervenendo sulla questione Mps al confronto tra candidati in onda su Siena Tv. “C’è una richiesta del comitato per Mps avanzata da mesi a Giani e De Mossi, per adesso nessuno ha risposto (RadioSienaTv)

Continuano i negoziati tra UniCredit e il Tesoro, primo azionista di Mps con il 64,2% del capitale, per definire il perimetro di asset che la banca di piazza Gae Aulenti dovrà rilevare. Intorno alle 10:30 a Piazza Affari il titolo segna un rialzo dello 0,8% a 1,08 euro, mentre l’indice di settore sale dell’1,3 per cento (Il Cittadino on line)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr