Sottosegretari, attesa per le nomine. Oggi il cdm, non è escluso lo slittamento

Sottosegretari, attesa per le nomine. Oggi il cdm, non è escluso lo slittamento
la Repubblica INTERNO

Tra poche ore il rebus dei sottosegretari potrebbe essere risolto.

Infine Forza Italia propone Gilberto Pichetto Fratin, vista l'esperienza maturata nelle commissioni Finanze, Lavoro-Politiche sociali e Sviluppo economico di palazzo Madama.

In corsa per Forza Italia c'è Valentino Valentini, uno dei fedelissimi di Arcore ed esperto di politica estera

La Lega punta su Stefano Candiani, rinunciando a Nicola Molteni considerato troppo divisivo. (la Repubblica)

Su altri media

Anche perchè Draghi vorrebbe tenere per sè 6/7 caselle per mettere persone di fiducia, tecnici, a fare da sentinelle nei ministeri affidati a politici. Ma forse anche venerdì dopo il Consiglio europeo da remoto in cui giovedì e venerdì Draghi farà il suo esordio da premier. (Tiscali Notizie)

Tanto più se i partiti sono tanti e le richieste per ovvie ragioni si moltiplicano. Mario Draghi ieri ha cominciato a capire sulla propria pelle cosa significhi avere a che fare con i partiti e con le loro richieste. (La Stampa)

Prima novità la nomina di 5 sottosegretari al Mef. Con l'esecutivo Conte le poltrone erano 4: due viceministri e due sottosegretari. (ilGiornale.it)

Governo Draghi: perché la partita dei sottosegretari non è ancora chiusa

Leggi anche Governo Draghi, resta nodo su successore Carfagna. Fonti del Movimento 5 Stelle confidano che la partita possa chiudersi tra stasera e domani. Il nome che circola è quello di Stefano Candiani, meno 'divisivo' dal punto di vista dei dem di Nicola Molteni (Adnkronos)

Governo Draghi, la partita dei sottosegretari non si chiude: oltre a Pittoni (Lega) spunta Floridia (M5S) Di. Lotte interne, veti contrapposti rallentano il completamento della squadra governativa. (Orizzonte Scuola)

Secondo quanto riferiscono fonti di maggioranza all'agenzia di stampa Askanews Draghi avrebbe intenzione di nominare un nuovo ambasciatore italiano presso l'Unione europea. Ai 5 stelle, ridimensionati dalla decisione di 40 parlamentari di votare no alla fiducia, dovrebbero spettare 11 o 12 sottosegretari. (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr