Rai, Salvini: No lezioni da M5S, Lega presenterà sua riforma

Rai, Salvini: No lezioni da M5S, Lega presenterà sua riforma
LaPresse INTERNO

Lo dice Matteo Salvini, a margine della presentazione delle proposte della Lega sull’Agricoltura, rispondendo alla domanda se il suo partito sia disponibile ad appoggiare la proposta di riforma della Rai presentata dal M5S.

“Io ci sono stato un anno al governo, degli anni successivi chiedete conto a qualcun altro.

Perché, ad esempio, la vicenda relativa a Rai3 è tutta in casa della sinistra: dal direttore della rete al direttore del Tg3 alla vicedirettrice di Rai3. (LaPresse)

Su altri media

Che prosegue: “Tutte le forze devono concorrere a compiere l’unica, vera rivoluzione utile a migliorare, anzi a salvare, il servizio pubblico. Un servizio pubblico ormai incrostato che ci obbliga a operare una coraggiosa ricostruzione (Fanpage.it)

E Matteo Salvini chiosa: "Fedez e Rai 3, polemica tutta interna alla sinistra. Centrosinistra e M5s chiedono chiarezza Il centrosinistra e il M5s chiedono chiarezza: il Pd aspetta dalla Rai parole di scuse e di chiarimento (Sky Tg24 )

Conte “censura Fedez, ora riforma Rai”/ “Stop ingerenze politica: non sono riuscito…”

“Ci aspettiamo parole chiare dalla Rai, di scuse e di chiarimento”, ha detto il segretario Pd, Enrico Letta. “Vedere i partiti che si accapigliano sulla vicenda Fedez è il trionfo dell’ipocrisia, perché il ‘sistema’ Rai è esattamente quello della partitocrazia“. (Il Fatto Quotidiano)

«Io stesso devo ammettere di non essere riuscito, durante gli anni in cui sono stato al governo, a incidere sino al punto di promuovere una pur necessaria riforma. Un servizio pubblico ormai intriso di decenni di prassi e abitudini che vanno rimosse. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr