Gattuso sull'Italia: "Sono stato orgoglioso, mai visto un centrocampo tanto tecnico"

Gattuso sull'Italia: Sono stato orgoglioso, mai visto un centrocampo tanto tecnico
CalcioNapoli24 SPORT

Ultime notizie calcio - Gennaro Gattuso, allenatore, in una intervista al "Messaggero" ha parlato anche della vittoria ad Euro 2020 della Nazionale italian:. "Sono stato orgoglioso.

Nessuno ha mai avuto dubbi sulla loro correttezza, ma hanno scritto una brutta pagina per la loro nazione"

Mai visto in azzurro un centrocampo tecnico come quello con Barella, Jorginho, Verratti, Locatelli e gli altri. (CalcioNapoli24)

Se ne è parlato anche su altre testate

A 90’ dalla fine era terzo con il Napoli e piaceva pure alla Juve. (La Gazzetta dello Sport)

Si può trovare una formula ma se lui eventualmente pensa a un altro contratto eccezionale come ha fatto Donnarumma allora si troverà altro senza patemi” Spalletti non mi sorprende, prima si era convinti di avere un Messia che dal ginnasio aveva fatto da autodidatta. (Tutto Napoli)

Spalletti è una garanzia, continuerà il mio lavoro con il 4-2-3-1" Per il Milan la conferma di Pioli è un vantaggio, ma la partenza di Donnarumma è pesante. (TUTTO mercato WEB)

Gazzetta: débacle Gattuso. Un'estate da disoccupato e il fastidio per il cellulare che non squilla

Rino Gattuso ed un'estate che lo vede ai box, dopo il clamoroso addio alla Fiorentina. Non a caso ad alcuni amici ha confidato che gli piacerebbe vivere un’esperienza alla guida di una Nazionale. (Tutto Napoli)

All'inizio c'era scetticismo e pure un velo di ironia, ma Spalletti è uno che non ha paura e che sa di calcio". Ha concluso l'ex dirigente sportivo attraverso l'emittente radiofonica napoletana sulla situazione che vivono gli azzurri (AreaNapoli.it)

“Oggi Gattuso deve accontentarsi di seguire il calcio da innamorato del pallone. Ma quando guidi una squadra importante in una piazza importante a volte bisogna anche addolcire qualche sfaccettatura del proprio carattere” (IlNapolista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr