Gianluca Vialli, la foto social che commuove il web

Gianluca Vialli, la foto social che commuove il web
Più informazioni:
Virgilio Sport SPORT

L’uomo che lotta con coraggio, che sbaglia ripetutamente, sapendo che non c’è impresa degna di questo nome che sia priva di errori e mancanze.

L’uomo che dedica tutto se stesso al raggiungimento di un obiettivo, che sa entusiasmarsi e impegnarsi fino in fondo e che si spende per una causa giusta.

L’uomo il cui viso è segnato dalla polvere, dal sudore e dal sangue.

L’uomo che, quando le cose vanno bene, conosce finalmente il trionfo delle grandi conquiste e che, quando le cose vanno male, cade sapendo di aver osato. (Virgilio Sport)

La notizia riportata su altri media

A cura di Vito Lamorte. “È il tempo della gratitudine”: e Vialli fa visita al santuario dopo la vittoria degli Europei Gianluca Vialli, capo delegazione della Nazionale Italiana, ha pubblicato poche ore fa un selfie dal Santuario della Beata Vergine della Speranza di Grumello Cremonese, che si trova vicino alla casa dov’è cresciuto. (Sport Fanpage)

Chissà che l’ambizione di Vialli non lo porti alla Sampdoria dopo l’esperienza in Nazionale di Matteo Palmisano. Dopo il mondiale in Qatar, Gabriele Gravina incontrerà Vialli per valutare le scelte sul futuro: nei sogni di Luca c’è sempre la presidenza della Sampdoria. (ClubDoria46.it)

Era rimasto a Londra dopo l’Europeo. «È il tempo della gratitudine». Cuffiette, polo dell’Italia e soprattutto i commenti di affetto dei tanti tifosi che dall’Europeo hanno assalito la sua pagina completano il cerchio di uno degli artefici da dietro le quinte del trionfo azzurro. (La Stampa)

Italia, il segreto di Gianluca Vialli | Il post svela tutto

C’è un tempo per tutto, anche per la gratitudine che – nella storia umana e calcistica di Gianluca Vialli o Luca, come lo chiamano gli amici – assume le forme della normalità. Vialli, che ha accompagnato il suo ruolo di portafortuna, a un responsabilità che “Sogno azzurro” ha narrato con delicatezza è tornato in quei luoghi che ama e verso i quali nutre un rispetto profondo. (Virgilio Sport)

L'abbraccio tra Mancini e Vialli è la miglior fotografia del trionfo azzurro. Lo staff tecnico è composto da numerosi grandi protagonisti della Sampdoria, per la prima volta dopo 29 anni ritornavano insieme a Wembley. (Sampdoria News)

La Nazionale di Roberto Mancini è stata una delle selezioni più apprezzate dagli appassionati di calcio di tutta Italia. Tra questi troviamo anche Daniele De Rossi ed un altro membro storico di quella Sampdoria: Gianluca Vialli (DirettaGoal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr