Bebe Vio, grande successo in Europa: "Che imbarazzo"

Bebe Vio, grande successo in Europa: Che imbarazzo
Sportal SPORT

15 Settembre 2021. La fiorettista oro alle Paralimpiadi di Tokyo applaudita dal Parlamento Europeo: "Volevo sotterrarmi".

E' stato veramente imbarazzante, bellissimo, infatti mi sono avvicinata a Paolo Gentiloni e gli ho detto aiutami".

Bebe Vio, ospite del Parlamento Europeo, è stata omaggiata con una standing ovation dai parlamentati europei presenti a Bruxelles durante il discorso sullo stato dell'Unione. (Sportal)

Su altre testate

Bebe ha ringraziato la Von Der Leyen che l'ha invitata: "Non la conoscevo Volevo sotterrarmi - ha confessato la campionessa azzurra - è stato veramente imbarazzante, bellissimo, infatti mi sono avvicinata a Paolo Gentiloni e gli ho detto aiutami". (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Strasburgo - Standing ovation per Bebe Vio, l'atleta azzurra ospite d'onore al Parlamento europeo. Stavolta un grave infortunio al braccio sinistro e una successiva infezione da stafilococco potevano costarle l'amputazione dell'arto con complicazioni potenzialmente letali (dedalomultimedia.it)

la festa — “Bebe - ha continuato von der Leyen - ha superato tanto nonostante la sua giovane età. “Ad aprile rischiava di morire, poi è riuscita a vincere una medaglia olimpica”, ha detto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. (La Gazzetta dello Sport)

Von Der Leyen: “Bebe Vio un esempio”. Standing ovation al Parlamento europeo per l’atleta paralimpica

Le ipotesi: no vax, sabotaggio o vendetta. Bebe Vio, von der Leyen: «Un'ispirazione per l'Europa». Bebe Vio, nelle parole di Ursula von der Leyen, è «una leader, immagine della sua generazione, da cui trarre ispirazione per la sua determinazione». (leggo.it)

La von der Leyen ha definito la storia di Bebe Vio “l’emblema di una rinascita contro ogni aspettativa. (Virgilio Notizie)

“Lasciamoci ispirare anche da tutti i giovani che hanno cambiato la percezione del possibile, che ci dimostrano che si può raggiungere tutto quello a cui si crede. Prendiamo Bebe Vio come un esempio ispiratore, è riuscita a raggiungere tutti questi risultati applicando il suo credo: se sembra possibile allora può essere fatto”, ha dichiarato von der Leyen. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr