La prova di forza dei soldati di Kim Jong-un, mattoni distrutti a pugni e sbarre di ferro piegate con il collo

La prova di forza dei soldati di Kim Jong-un, mattoni distrutti a pugni e sbarre di ferro piegate con il collo
Repubblica TV ESTERI

Mattoni poggiati sulla testa e fracassati con dei martelli.

Dalla tribuna, completo blu, camicia bianca e cravatta color ghiaccio, Kim Jung-un applaude divertito lasciandosi scappare più di qualche sorriso.

Tubi di ferro piegati con il collo.

Sono le immagini pubblicate dai media di Stato della Corea del Nord: un’esibizione di “autodifesa” andata in scena lunedì a Pyongyang per mostrare la forza dei soldati del regno eremita. (Repubblica TV)

Ne parlano anche altre fonti

Il Rodong Sinmun ha diffuso una serie di foto interessanti del leader in visita alla manifestazione, la prima del suo genere dalla sua salita al potere di fine 2011. Kim, secondo l’ampio e variegato resoconto dei media ufficiali, ha detto di provare "orgoglio senza fine" quando ha toccato i missili, ribadendo la natura di deterrenza del suo arsenale, perché chi critica il suo programma sugli armamenti è un ipocrita (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Lo scorso 13 settembre la DPRK (Repubblica Democratica Popolare della Corea, conosciuta in occidente come Corea del Nord) ha testato con successo un nuovo tipo di missile da crociera a lungo raggio. Il dittatore Kim ha voluto anche lanciare un segnale di distensione alla Corea del Sud, contraddittorio alle bellicose accuse rivolte agli Stati Uniti (Farodiroma)

Parte della denuncia dei disertori riguarda la separazione dalle loro famiglie, bloccate in Corea del Nord Dal momento che il Giappone e la Corea del Nord non hanno relazioni diplomatiche, Kim Jong Un è nominalmente visto come il capo del governo a Pyongyang (BarSport.Net)

Nord Corea: mattoni e bastoni rotti in testa, le folli prove di forza dei soldati di Kim Jong Un - Il Sole 24 ORE

Youtube Pyongyang Broadcast Service - D.P.R of Korea. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it Soldati spaccano mattoni con la testa e spezzano catene. (Il Mattino)

Un look che, insieme alla camminata usando la parte esterna del piede, ha rinnovato le voci sul possibile stato di salute del leader dovuto al peso, inclusa la gotta che può causare gonfiore ai piedi. Kim ha perso una quantità significativa di peso intorno a maggio e giugno, tra i 20 e i 30 kg, mentre a settembre è stato visto in piedi su stuoie imbottite durante lunghi discorsi (laRegione)

Un'occasione, per il leader di Pyongyang, per promettere alla Nord Corea di continuare a costruire un esercito "invincibile" per far fronte a quella che ha definito la persistente ostilità americana. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr