Favola Messias: ora decide la Champions, 3 anni fa non era neppure su FIFA

Favola Messias: ora decide la Champions, 3 anni fa non era neppure su FIFA
La Gazzetta dello Sport SPORT

La favola di Junior Messias lo ha portato in sei anni dalla Serie D al Milan, con cui ha deciso ieri sera un pezzo di percorso in Champions League siglando una rete contro l’Atletico Madrid.

Il brasiliano ha avuto una carriera atipica prima della consacrazione degli ultimi anni al Crotone in Serie A.

Questo lo ha reso un oggetto misterioso difficile da inquadrare sia per gli appassionati che per gli addetti ai lavori, tanto che tre anni fa non era neppure su FIFA, uno dei database più elaborati quando si parla di videogiochi. (La Gazzetta dello Sport)

Se ne è parlato anche su altre testate

Nel video della tv della Folgore Caratese, la doppietta segnata nel 2017 quando militava nelle file della piemontese Chieri. La sua è una storia unica di riscatto e di sogni realizzati. (Corriere TV)

Statistiche da urlo per una favola come poche se ne vedono nel calcio moderno Prima di lui, l’ultimo giocatore brasiliano del Milan ad aver segnato un gol in Champions League era stato Kaká, proprio contro l’Atlético Madrid. (MilanNews24.com)

Secondo Pioli l’avventura di Junior Messias è appena cominciata Leggi anche | Perché Maradona non ha mai vinto il Pallone d’Oro. Junior Messias: la storia del brasiliano. Parte da molto più lontano la storia di Messias, esattamente da 9.050 chilometri di distanza da Milano, qualcosa in meno da Torino. (Minuti Di Recupero)

Le pagelle di Messias: esordio in Champions da sogno. Segna un gol che vale oro

"Pioli spezza il tabù europeo - scrive il quotidiano romano - prestazione coraggiosa e di alto livello, prima vittoria nel girone e qualificazione ancora aperta. Decisivi quattro cambi in contemporanea. (Milan News)

Il calcio è di chi sogna, di chi ci crede, di chi fa ricredere gli scettici (il sottoscritto compreso). Così Junior Messias dopo la vittoria del Milan per 1-0 sull'Atletico Madrid (Calciomercato.com)

Per il Corriere della Sera si trova "al posto giusto nel momento giusto". Segna un gol che vale oro. vedi letture. La sua favola ha fatto il giro del mondo: Junior Messias è passato in pochi anni dalla Serie D al gol in Champions contro l'Atletico Madrid, che permette al Milan di sognare ancora il passaggio agli ottavi di finale. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr