Parma in Serie B, Conti non riscattato: tornerà al Milan

Parma in Serie B, Conti non riscattato: tornerà al Milan
MilanLive.it SPORT

Il Parma non è obbligato a riscattare Andrea Conti, dato che la squadra non è rimasta in Serie A. L’ex Atalanta farà rientro al Milan.

Leggi anche:. Calciomercato Milan, Conti rientra dal Parma: nuova cessione. Conti farà ritorno al Milan e verrà nuovamente ceduto.

Il Parma ha perso contro il Torino ed è matematicamente retrocesso in Serie B. L’accordo tra il club emiliano e il Milan prevedeva l’acquisto automatico del giocatore in caso di salvezza in Serie A. (MilanLive.it)

La notizia riportata su altri giornali

La squadra da quando siamo arrivati noi avrebbe una classifica diversa, ma il merito va a loro. Sono contento per Mergim per il gol e perché è riuscito a segnare un gol in una situazione che avevamo preparato». (Calcio News 24)

Ma promette: "Torneremo". vedi letture. Kyle Krause prova a tenere alto il morale in casa Parma dopo la retrocessione in Serie B. #ForzaParma" (TUTTO mercato WEB)

Al momento il giocatore è da considerarsi a rischio per il match del 23 maggio contro la Sampdoria L’ex Pescara, nei prossimi giorni, effettuerà gli accertamenti di rito per valutare l’entità del suo infortunio. (Sampdoria News 24)

La storia di Pallino e Leone, che dopo la morte per Covid del proprietario hanno ricominciato una nuova vita

03 maggio 2021 a. a. a. Un gol di Vojvoda regala 3 punti-salvezza al Torino e condanna il Parma alla retrocessione in Serie B. Al 14' Ansaldi scodella la palla in area, Sanabria di testa prova a trovare l'angolo vincente ma la palla sfila sul fondo. (Liberoquotidiano.it)

Noi abbiamo dimostrato difetti cronici, abbiamo le nostre responsabilità e dobbiamo finire bene perché lo dobbiamo a tutti. Il presidente ha speso e investito, nel calcio quanto investito lui in giovani hanno bisogno di tempo (Fantacalcio ®)

L'ingresso di Pallino e Leone nel canile di Val della Torre non è stato sereno: Pallino cercava di tornare a casa, Leone dentro al box stava cominciando ad essere un po' depresso. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr