Octavia: la Skoda della svolta compie 25 anni

Octavia: la Skoda della svolta compie 25 anni
AlVolante ECONOMIA

a Skoda Octavia segna l’inizio dell’era tecnologica della casa ceca.

Al 1.6 MPI da 75 CV si affianca il 1.8 a cinque valvole per cilindro, che con 125 CV offre prestazioni decisamente più brillanti.

L’alleanza con la Volkswagen offre sinergie preziose, a partire dalla fornitura della piattaforma PQ34, condivisa con le cugine tedesche Audi A3 e Volkswagen Golf 4.

La carriera della prima Skoda Octavia moderna prosegue con la versione Tour, che rimane in produzione anche dopo il lancio del modello di seconda generazione. (AlVolante)

La notizia riportata su altre testate

Si tratta della seconda volta che Papa Francesco ha a disposizione veicoli della gamma Skoda: la prima fu nel 2018, quando furono equipaggiate quattro Rapid Spaceback in occasione dell’incontro mondiale delle famiglie a Dublino. (La Gazzetta dello Sport)

La Suv elettrica, accompagnata da due esemplari della Karoq, è stata personalizzata per l'occasione e presenta dotazioni esclusive. Papa Francesco utilizzerà una Skoda Enyaq iV per gli spostamenti durante la sua visita in Slovacchia. (Quattroruote)

Da aggiungere, una maniglia supplementare alle dotazioni di serie montata sul modello per facilitare la salita e la discesa dalla vettura. LEGGI ANCHE > > > Papa Francesco in monopattino: l’opera di uno street artist | Foto. (AutoMotoriNews)

Skoda Enyaq iV, l'auto ufficiale di Papa Francesco in Slovacchia

Nonostante la compattezza vanta un vano bagagli da 521 litri, che possono aumentare fino a 1.810 abbattendo i sedili posteriori in combinazione con il VarioFlex. Il nuovo suv compatto della casa ceca è dotato della nuova generazione di sistemi di connettività e infotainment Skoda Connect, ai quali si aggiunge la strumentazione interamente digitale (Digital Cockpit) programmabile a piacimento (Il Sole 24 ORE)

Skoda Enyaq, Coupé in arrivo: cambia lo stile non la tecnica Ecco la vettura, anzi le due vetture messe a disposizione del Pontefice per la sua visita ufficiale in Slovacchia di questi giorni (dal 12 al 15 settembre) su invito della presidente Zuzana ?aputová. (Auto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr