Valentino Rossi e papà Graziano: un futuro accomunato dalle auto

Corse di Moto INTERNO

Graziano Rossi, invece, mette un punto fermo sul suo futuro.

Da fonti certe, pare che vi siano in essere ulteriori accordi tra il Team Daba, Graziano Rossi ed il mondo delle corse.

Parliamo del Team Daba Drift guidato da Davide Bannò, grande amico del papà di Valentino Rossi.

Intanto anche Valentino Rossi preannuncia di dedicarsi al mondo delle auto dal prossimo anno, in scia alla passione di suo padre Graziano

Valentino Rossi ha annunciato l’addio alla MotoGP in una conferenza stampa a Zeltweg (Corse di Moto)

Su altri media

ossi ricorda il suo primo Mondiale vinto con la Yamaha in MotoGP nel 2004: "Penso di essere un pilota molto importante per la Yamaha, perché li ho riportati alla vittoria del campionato nel 2004 dopo più di 20 anni. (Sky Sport)

Ecco le 10 curiosità più interessanti sui trionfi del Dottore, in pista e anche fuori Anche se non è il pilota con più titoli iridati (ma si trova comunque tra i primi tre), nella sua carriera Rossi è riuscito a ottenere risultati incredibili e le statistiche lo confermano. (La Gazzetta dello Sport)

Costa, messaggio speciale per Valentino. Non solo le parole dei piloti dal paddock. La cosa mi rende estremamente melanconico, come il giorno in cui si è ritirato Loris Capirossi, altro fenomenale campione. (Sky Sport)

Mi sono divertito tanto, con tutti i team nei quali ho lavorato, ma ora la mia carriera si chiude qui”. Valentino Rossi ha rivelato che chiuderà la sua epopea nel Motomondiale al termine della stagione in corso. (OA Sport)

Valentino Rossi ha annunciato la decisione definitiva sul suo futuro e sul destino della sua carriera: le sue parole. “Ho deciso di smettere alla fine dell’anno. Però devo dire che è stato bello e che sono tante le emozioni che mi porterò dentro”, con queste parole, dette in una conferenza stampa affollatissima e attesissima, Valentino Rossi ha annunciato il suo ritiro. (YouMovies)

Rossi l’ha fatto con le sue “scenette” a fine gara, regalando dei sorrisi ai suoi tifosi e irritando chi invece aveva altri riferimenti. Rossi però è stato molto più che uno strumento per sentirsi bene nello snocciolare numeri eclatanti di una carriera straordinaria. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr