Denise Pipitone/ Spunta botola mai ispezionata: ancora misteri su Anna Corona

Denise Pipitone/ Spunta botola mai ispezionata: ancora misteri su Anna Corona
Il Sussidiario.net INTERNO

“C’è una novità importante sulla scomparsa di Denise Pipitone, un elemento in più”, ha esordito la padrona di casa Federica Panicucci, come riportato da Libero Quotidiano.

SCOMPARSA ALESSANDRO E STEFANO/ Dopo pista Svizzera spunta quella della congregazione. DENISE PIPITONE E IL GIALLO SULLA PRESUNTA BOTOLA. Presunte incongruenze ed elementi contraddittori su alcuni aspetti delle indagini sul caso Denise Pipitone e sulle intercettazioni sono emerse durante la puntata odierna di Mattino Cinque (Il Sussidiario.net)

Su altri media

LA “STRANA” TELEFONATA DI ANNA CORONA ALL’AMICO SALVATORE MONTALTO. Avevamo già parlato della strana telefonata di Anna Corona a Salvatore Montalto (LEGGI MAGGIORI INFO). JESSICA PULIZZI ACCUSA IL PADRE DELLA SCOMPARSA DI DENISE. (Quotidiano di Sicilia)

A rivelarlo è Mattino Cinque che per la prima volta ha posto l’attenzione su una botola, che porta a uno scantinato nella casa della mamma di Anna Corona che non è mai stata ispezionata. (L'Occhio)

Cosa è successo dopo la sparizione di Denise Pipitone. Nella puntata di ieri di Quarto Grado c’è stato un lungo approfondimento dedicato a Denise Pipitone. Nella puntata di ieri di Mattino Cinque è spuntato un nuovo elemento sulla scomparsa della piccola Denise Pipitone. (Ultim'ora News)

Quarto Grado sul caso di Denise Pipitone: il comunicato stampa dei legali di Anna Corona e Jessica Pulizzi

Nel corso della puntata, Federica Panicucci, si interroga sul perché quella botola non sia mai stata presa in considerazione, nonostante in un momento iniziale i sospetti siano caduti proprio sulla ex moglie del papà di Denise, compagno di Piera Maggio. (leggo.it)

Lo ha dichiarato Federica Panicucci in apertura della seconda parte di Mattino 5 di ieri mattina, quella dedicata ai casi di cronaca. In particolare a Mattino 5 sono state sottolineate una serie di incongruenze e di elementi contraddittori su alcuni punti delle indagini e sulle intercettazioni. (Nuovo Sud)

Credit: Quarto Grado. Come è stato spiegato da Quarto Grado, Anna Corona e Jessica Pulizzi chiedono di essere lasciate in pace perché si sono ritrovate in un incubo. Credit: Quarto Grado. Durante la trasmissione è arrivato un comunicato stampa da parte degli avvocati Gioacchino Sbacchi e Fabrizio Torre. (Bigodino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr