M5S, Raggi: “Non c’è una mia nuova corrente, si riparte dai territori “

M5S, Raggi: “Non c’è una mia nuova corrente, si riparte dai territori “
LaPresse SPORT

Così la sindaca uscente di Roma, al termine della riunione con i suoi nella sede del Movimento. (LaPresse) Quella di oggi “è la prima di tante riunioni che faremo per riorganizzare il lavoro su Roma.

A chi le fa notare che qualcuno interpreterà queste sue mosse come la creazione di una corrente interna, risponde: “L’ho già detto, non è una corrente”

È la prima di tante riunioni che faremo per riorganizzare il lavoro su Roma”. (LaPresse)

Ne parlano anche altri media

Cronometro alla mano, è durato di più l'incontro di ieri tra Virginia Raggi e Roberto Gualtieri, rispetto a quello con Michetti di venerdì. Almeno un «voto personale», dato che l'ex premier risiede a Roma e andrà al seggio in centro storico. (ilmessaggero.it)

Gualtieri-Raggi, due ore davanti alla tazzina di caffè. E Raggi sull'assalto No Vax alla Cgil: "Ho sempre dichiarato che Roma è antifascista, per la difesa dei più deboli a Casal Bruciato sono stata insultata da frange di estrema destra. (Repubblica Roma)

aggi: “No a una mia corrente, si riparte dai territori”. La sindaca uscente di Roma dopo l'incontro con gli eletti M5S: "Organizziamo il lavoro per le prossime settimane, non abbiamo parlato di ballottaggio". (Newsby)

M5S, Raggi a eletti: "Niente correnti, accusa offensiva"

Gualtieri al termine dell’incontro durato complessivamente circa 2 ore ha ringraziato la sindaca: «È stato un confronto approfondito sui principali dossier, a partire da prossime scadenze. Ha detto la sindaca uscente Virginia Raggi al termine dell’incontro in Campidoglio con Roberto Gualtieri, candidato del centrosinistra a sindaco, durato circa due ore. (leggo.it)

Barbara Fiammeri/ “Green pass chiesto a badante di mamma da 2 mesi se no la cambio”. INCONTRO RAGGI-GUALTIERI: “M5S ALL’OPPOSIZIONE A ROMA”. Dopo l’intervento di Gualtieri, Virginia Raggi ha commentato l’incontro al Campidoglio, un confronto a 360 gradi sui vari dossier da affrontare. (Il Sussidiario.net)

“Ne ho anche già parlato con Conte: occorre riorganizzarsi a livello territoriale e le liste civiche sono importantissime. aggi a eletti: “Niente correnti, accusa offensiva”. “Ragazzi, premesso che qui nessuno vuole creare correnti e francamente l’accusa la trovo pure offensiva, qui il punto è un altro. (Entilocali-online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr