Bitcoin, il valore oggi di nuovo a picco. La Cina "frena" Jack Ma sulle criptovalute

IL GIORNO ECONOMIA

Nel pomeriggio il Bitcoin si scambia a 32.995 dollari dopo un minimo di giornata a 31.744 dollari.

Al momento dell'annuncio, scrive la Cnbc, il valore del mercato delle criptovalute era pari a 2.430 miliardi di dollari.

Secondo alcuni media cinesi questo taglierebbe fuori il 90% delle capacità di mining del Dragone, che assicura circa il 65% del mining globale sul Bitcoin.

Tre ore dopo era a 2.060 miliardi di dollari, 365,85 miliardi in meno

Bitcoin di nuovo a picco, dopo che le autorità della Cina hanno impartito una ulteriore stretta alle attività sul criptoasset. (IL GIORNO)

Ne parlano anche altri giornali

I data center nel Sichuan, incluso il Ganzi Changhe Data Center, hanno contribuito al 3% dei ricavi complessivi dell'azienda nel mese di maggio 2021." BTC.com, un'importante mining pool gestita da BIT Mining e controllata da 500. (Cointelegraph Italia)

La polizia pensava di trovare un magazzino di coltivazione di marijuana, ma invece ha trovato centinaia di computer che estraevano Bitcoin. Così, la polizia ha preso possesso del magazzino, ed è probabile che i responsabili dovranno assumere pesanti sanzioni finanziarie (GamingPark)

Tuttavia il prezzo di BTC sta rimanendo costantemente sopra quota 30.000$ fin dal 3 gennaio, visto che da allora non è mai sceso sotto questa soglia In particolare il crac del mining in Cina è dovuto alla decisione di chiudere forzatamente le mining farm. (cryptonomist.ch)

E quindi di possibilità per Bitcoin di risorgere a breve, sempre secondo questa specifica chiave di lettura, ce ne sarebbero poche Quello di Saylor sarebbe un intervento fuori tempo che conferma come la strategia del gruppo "viaggia sul lungo e lunghissimo periodo". (Metro)

Il volume sociale e il dominio di Bitcoin sono diminuiti ed è più probabile che si riprenda sopra $ 35000, piuttosto che scenda sotto $ 25000. Questa è esattamente la stessa zona in cui circa 570000 indirizzi hanno acquistato quasi 500000 Bitcoin, rendendolo così un importante livello psicologico per il prezzo di Bitcoin. (Criptovalute24)

La prima criptovaluta della storia ha perso oltre metà del valore dal massimo di 65mila dollari toccato ad aprile. Sull'onda della stretta sulle criptovalute decisa dal governo cinese il bitcoin è sprofondato sotto quota 30mila dollari, il minimo da gennaio, annullando quasi per intero il rialzo accumulato nel 2021. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr