Halo Infinite: utenti inferociti per i prezzi delle skin, si sfiorano migliaia di dollari

Halo Infinite: utenti inferociti per i prezzi delle skin, si sfiorano migliaia di dollari
Tom's Hardware SCIENZA E TECNOLOGIA

Gli appassionati in attesa del prossimo 8 dicembre si stanno divertendo come non mai con la modalità multiplayer, recentemente rilasciata gratuitamente.

Nessuno di questi oggetti sarà ottenibile giocando al multiplayer, il che significa che l’unico modo per sbloccarli sarà quello di pagare

Come ben saprete qualsiasi titolo multiplayer dispone di una quantità enorme di skin e quant’altro.

Per poter ricevere qualsiasi tipo di armor, infatti, sarà necessario giocare in multiplayer, cosa che ha fatto storcere il naso. (Tom's Hardware)

Su altri giornali

Un altro modo molto efficace per aumentare il coinvolgimento è quello di dare il via ad eventi speciali e sembra che anche sotto questo aspetto non ci sia nulla da temere: il primo evento di Halo Infinite partirà oggi alle 19:00. (HDblog)

Oltre alla ricchezza di giocatori che si divertono con il gioco in modo piacevole e rispettoso, ce ne sono alcuni che sono un po' più antisportivi. In teoria dovrebbe arrivare molto presto dato che 343 Industries lo ha dichiarato in un recente post sul blog (Eurogamer.it)

Tra questi ultimi, ne abbiamo di più semplici come della semplice esperienza o degli emblemi a tema Giappone per le vostre armi, armature e veicoli. Ad ogni modo, ora che la modalità multigiocatore è già online da qualche giorno, è approdato il primo evento del titolo! (Tom's Hardware)

Halo Infinite: apparsi i primi cheater nella beta multiplayer

Il multiplayer stand-alone di Halo Infinite è disponibile gratuitamente su PC con Windows e Xbox da pochi giorni, e alcuni dataminer non hanno perso certamente tempo nell'estrapolare più dati possibili dalla versione per PC dello sparatutto, ottenendo varie informazioni e alcuni risultati certamente interessanti. (IGN Italia)

Ricordiamo, peraltro, che l'evento Fracture Tenrai è previsto per oggi Tuttavia, proprio queste informazioni che stanno girando da varie ore su internet sembrano essere smentite da un paio di giornalisti che stanno giocando alla versione completa di Halo Infinite per la recensione, ma che ovviamente si trovano sotto NDA. (Multiplayer.it)

Come riporta VG247, sui social sono arrivate diverse segnalazioni di sfortunati giocatori che hanno avuto a che fare con dei cheater. Il fenomeno del cheating è un piaga che purtroppo colpisce la maggior parte dei giochi multiplayer online, non solo gli sparatutto. (Multiplayer.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr