Terzo ricorso all'Ema sul nesso Az-trombosi. Pure il Regno Unito ora frena sui giovani

La Verità SALUTE

Il funzionario Marco Cavaleri anticipa: «La relazione c'è». Il verdetto ufficiale però è atteso per oggi. E gli Stati vanno in ordine sparso.Nuovi problemi con Astrazeneca. Per la terza volta l'Ema, l'Agenzia europea del farmaco, deve decidere sulle sorti del vaccino anglosvedese, con ripercussioni

(La Verità)

La notizia riportata su altre testate

Come riporta Il Mattino oggi in edicola, anche gli universitari stanno disertando le iniezioni relative a questo farmaco:. La percentuale scende invece al 52 per cento tra gli 850 universitari convocati alla Fagianeria di cui 443 vaccinati con la prima dose (CalcioNapoli24)

L’Ema direttamente è intervenuta dichiarando che «la commissione della farmacovigilanza che valuta il rischio (Prac) non ha ancora raggiunto una conclusione. Però una riconfigurazione, sapendo che cosa si ha in portafoglio ci potrebbe essere». (Gazzetta del Sud)

AstraZeneca e trombosi, la decisione dell'Ema alle 16. Limitazioni per fasce d'età?

Mi fido dell'Aifa e mi fido dell'Ema che sapranno darci le risposte giuste", ha dichiarato il ministro della Salute, Roberto Speranza Lotta alla pandemia e vaccini AstraZeneca, oggi la conferenza stampa dell'Ema Alla conferenza stampa intervengono la direttrice esecutiva dell'Ema, Emer Cooke, Sabine Straus, presidente del Prac e Peter Arlett, capo del dipartimento di Farmacovigilanza ed Epidemiologia. (Rai News)

Bruxelles, 7 aprile 2021 - Oggi l'Ema decide, di nuovo, sul vaccino AstraZeneca. Covid nel mondo, strage in Brasile: 4.195 morti in 24 ore. (QUOTIDIANO.NET)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr