La pandemia con allenta la presa sull'India: quasi 20 milioni di contagi

La pandemia con allenta la presa sull'India: quasi 20 milioni di contagi
AGI - Agenzia Italia INTERNO

In tutto, l'India assomma 19,9 milioni di contagi dall'inizio della pandemia e si avvia a raggiungere la cifra complessiva di 20 milioni.

I decessi delle ultime 24 ore sono stati 3.417, portando il totale a 218.959, anche se quasi tutte le stime indicano numeri molto superiori nel subcontinente da 1,3 milioni di abitanti

ew Delhi - Continua la drammatica diffusione del Covid-19 in India, anche se il bilancio giornaliero di 368.147 casi è in calo per il secondo giorno rispetto al picco superiore a 400 mila di due giorni fa. (AGI - Agenzia Italia)

Su altri media

Intanto, in Argentina, i contagi totali da inizio pandemia arrivano a superare i 3 milioni. Nel mentre, New York riparte: 80 mila dipendenti municipali tornano in ufficio Condividi:. Sono oltre 152 milioni i casi di Covid-19 registrati a livello globale, secondo i dati della Johns Hopkins University, con oltre 3 milioni di vittime. (Sky Tg24 )

Numeri da capogiro. Da giorni, ormai, l’epicentro della pandemia è stabilmente in India, diventato il primo Paese al mondo a registrare oltre 400mila nuovi contagi in un giorno. Oltre quaranta Paesi (dagli Stati Uniti alla Francia, dalla Russia alla Gran Bretagna) hanno inviato o promesso forniture di emergenza, a partire dai respiratori. (Ticinonews.ch)

All’indomani del record mondiale di oltre 400mila contagi in un giorno, l’India ha registrato un nuovo triste record: 3.689 morti in 24 ore. MANCA L’OSSIGENO. . Il premier indiano, Narendra Modi, ha incontrato il ministro della Sanità per un punto sulla crisi. (La Gazzetta di Modena)

Covid-19, India supera i 20 milioni di contagi

Il 65% dei primi sono emersi dallo scorso primo aprile ad oggi Negli ultimi dieci giorni, la maggior parte delle farmacie ha esaurito le scorte di medicinali di base, vitamine, zinco, paracetamolo. (Adnkronos)

E martedì il premier britannico, Boris Johnson, ha in programma un incontro in video con Modi per discutere di un’ulteriore cooperazione Oltre a Sadanand, ci sono altri pazienti che a Cnn spiegano di volere essere dimessi dopo qualche giorno di ricovero perché non vengono assistiti e temono di morire. (Il Fatto Quotidiano)

Il conteggio ufficiale indica oltre 20 milioni di contagi, quasi il doppio rispetto agli ultimi tre mesi. Secondo i massimi esperti in materia le prossime settimane nel Paese di quasi 1,4 miliardi di persone saranno “orribili”. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr