;

UE: 3,2 miliardi di euro per la ricerca sulle batterie

HDblog HDblog (Economia)

Il progetto coinvolge Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Polonia e Svezia; i partecipanti sono soprattutto imprese di grandi dimensioni, ma non mancano organismi di ricerca e PMI.

L'investimento che è stato approvato assicurerà un futuro a questi progetti, che sono ambiziosi e rischiosi.

La Commissione Europea ha approvato ieri un investimento di circa 3,2 miliardi di euro allo scopo di finanziare progetti comuni di ricerca e innovazione per la realizzazione di batterie di nuova generazione.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.