Morte Bellugi, ricordo struggente di Bartoletti: 'Non fare troppo casino lassù'

Morte Bellugi, ricordo struggente di Bartoletti: 'Non fare troppo casino lassù'
AreaNapoli.it SPORT

Lassù incontrerai tanti amici: se puoi, non fare troppo casino"

Marino Bartoletti, storico giornalista, ha voluto ricordare Mauro Bellugi nel giorno della sua scomparsa, con un commovente ricordo apparso sui suoi canali social: "Mauro Bellugi se n'è andato.

Marino Bartoletti ha voluto ricordare la scomparsa di Mauro Bellugi: "Non ce l'ha fatta ad andare oltre il suo compleanno".

Sembrava che la sua sfacciataggine e la sua voglia di vivere gli avessero permesso di superare anche l'ultimo crudele scherzo del destino. (AreaNapoli.it)

Ne parlano anche altri media

L'amministratore delegato dell'Inter, Beppe Marotta, lo ricorda ai nostri microfoni: dal calcio che fu, al rapporto di Bellugi con l'Inter fino agli ultimi momenti, ma anche le iniziative del club nerazzurro nel derby di domenica Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, ricorda Mauro Bellugi scomparso oggi all'età di 71 anni. (La Gazzetta dello Sport)

Così Beppe Marotta, ad dell'Inter, ricorda con emozione Bellugi, stopper degli anni '70, morto oggi a 71 anni. E annuncia che domani nel derby la squadra nerazzurra lo ricorderà con il lutto al braccio. (Sport Mediaset)

Mauro Bellugi è scomparso oggi, all’età di 71 anni. A dicembre aveva subito l’amputazione delle gambe: ripercorriamo le tappe della sua carriera. (passioneinter.com)

Piange il calcio italiano: morto Mauro Bellugi. Era ricoverato da novembre

"La settimana scorsa. Franco Colomba è stato compagno di squadra di Mauro Bellugi nel Bologna e lo ricorda a Tuttomercatoweb.com con queste parole. (TUTTO mercato WEB)

Infine, Attilio Fontana, presidente della Lombardia, lo ricorda così: «A un anno esatto dal primo caso di Covid in Italia, ci lascia Mauro Bellugi. Mauro Bellugi, il dolore dell'amica Barbara D'Urso: «Cantavi e. (Il Messaggero)

Da tempo era malato di anemia Mediterranea e, come se non bastasse, aveva contratto negli ultimi mesi anche il Covid. Tra tutte le esperienze vissute, quella di Milano fù però la più intensa, come più volte ha spiegato lui stesso. (TifosiPalermo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr