AstraZeneca, in arrivo nuove linee guida del Cts. Quali età si valutano per l’esclusione

Il Sole 24 ORE INTERNO

Sempre meno, in Abruzzo, gli Open Day per i vaccini contro il Covid-19, ma per questioni organizzative e logistiche.

3' di lettura. Sono in arrivo nuove prescrizioni del Comitato tecnico sull’utilizzo di AstraZeneca nelle fasce più giovani, a seguito dei dubbi tra gli esperti motivati dagli effetti avversi.

Ecco perché l’Ema, continua, «ha scelto di non sconsigliare le somministrazioni per genere o fasce d’eta’, lasciando la decisione ai singoli Stati, in base alle loro esigenze». (Il Sole 24 ORE)

La notizia riportata su altri giornali

Le somministrazioni di vaccino Astrazeneca solo agli over 60 e per chi deve ricevere il richiamo della seconda dose. Il Cts ha raccomandato per le prime dosi di vaccinazioni di riservare le dosi di AstraZeneca per coloro che abbiano età uguale o superiore a 60 anni, per la fascia sotto i 60 anni c'è invece la raccomandazione per i vaccini a mRna (ForlìToday)

"Parliamo di un quantitativo assolutamente compatibile con le nostre scorte, questa indicazione del Cts non impatterà dunque sulla nostra campagna vaccinale, gli appuntamenti non subiranno slittamenti” Lo dichiara l’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco dopo lo stop, annunciato in conferenza stampa dal Commissario straordinario per l’emergenza Covid, alle seconde dosi di Astrazeneca per gli under 60. (FoggiaToday)

Asl1 ricorda alla cittadinanza che sono state aperte le prenotazioni anche su linea a vaccino MRNA (Pfizer o Moderna) per tutte le fasce d’età. E’ bene evidenziare che per i minori di 18 anni, il consenso alla vaccinazione è espresso dai genitori / altri soggetti titolari della potestà genitoriale. (IMPERIAPOST)

La terza dose di vaccino si farà e sarà Pfizer: certezze e incognite dei prossimi passi contro il Covid

4 ' di lettura. Il piano per la terza dose di vaccino è già stato avviato dal commissario per l’emergenza covid. La terza dose di vaccino sarà somministrata dai medici di famiglia, così come avviene per quello contro l’influenza. (The Wam)

A tutto questo seguira un’attivita della struttura commissariale di bilanciamento di dosi dal punto di vista logistico» Fin da oggi, a partire dalle 15, fa sapere l’Ausl Romagna per le vaccinazioni «last minute», è possibile prenotarsi per le serate di giovedì 10 e venerdì 11 giugno. (Corriere della Sera)

Infatti, per ora, la terza dose sarebbe utilizzata per coloro che rischiano di più, quindi anziani, operatori sanitari e tutti coloro che svolgono lavori essenziali come le forze dell’ordine. Terza dose di vaccino: negli ambulatori. (Io Donna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr