Gaffe del governo: nel manifesto del Piano per il Sud c'è il castello di Duino

Gaffe del governo: nel manifesto del Piano per il Sud c'è il castello di Duino
Il Piccolo Il Piccolo (Interno)

Che bisogna guardare al Sud per rilanciare lo sviluppo anche al Nord.

«Tutto il senso del Piano #Sud2030 è che si tratta di un progetto per l'Italia.

C'è scritto, in 80 pagine di documento, da discutere o criticare se si vuole.

La notizia riportata su altri giornali

Una circostanza che non è sfuggita sul web che hanno preso di mira tra ironia e indignazione l'errore. Ma il ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano, non ci sta: «Tutto il senso del Piano #Sud2030 è che si tratta di un progetto per l’Italia. (La Sicilia)

C'è lo zampino di Google, la cattiva consigliera oppure un banale scivolone? L'immagine che appare è quella del costone di roccia a picco davanti al castello di Duino, residenza della famiglia Torre e Tasso che niente, ma proprio niente, hanno a che fare con le meravigliose ambientazioni del meridione italiano. (Triesteprima.it)

Piano per il Sud, nella foto c'è Trieste: la gaffe di Conte La foto scelta per presentare le novità del piano sul Meridione ha creato imbarazzo sui social network. Qualcosa non torna nel Piano per il Sud 2030 presentato dal governo Conte. (Virgilio Notizie)

Lo foto, certo, era suggestiva: uno splendido scorcio di mare, con tanto di costone roccioso che scende a picco in acque cristalline tra splendidi velieri. " Mai più narrazioni tossiche del Sud, mai più rassegnazione, mai più disagio ", ha tuonato quest'oggi il presidente del Consiglio Giuseppe Conte durante la conferenza stampa di presentazione del piano di rilancio per le infrastrutture al Sud. (ilGiornale.it)

Vi appaiono l’Adriatico azzurro come il cielo e gli scogli candidi di calcare carsico che rendono indimenticabile la baia in posizione 45°46’29”″Nord fra Monfalcone e Trieste. (Il Sole 24 ORE)

Il costone di roccia circondato dal mare coincide anche in questo caso con quello scelto per il Piano per il Sud 2030. Sul serio», lasciando così intendere che il piano per il Sud è un progetto per l’intero Paese, nonostante l’hashtag sia #Sud2030. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti