Dove non serve il green pass dal 15 ottobre: ecco quando non è obbligatorio

Dove non serve il green pass dal 15 ottobre: ecco quando non è obbligatorio
Fanpage.it INTERNO

Inoltre il vaccino non è ancora disponibile per gli under 12, motivo per cui anche loro sono esentati dall'obbligo del green pass, perché di fatto non sono vaccinabili

L'esenzione è sostanzialmente valida come green pass.

A cura di Tommaso Coluzzi. Dal 15 ottobre scatta l'obbligo del green pass anche sul posto di lavoro, che va ad aggiungersi alla lunga lista di attività per cui è prevista la certificazione verde. (Fanpage.it)

Ne parlano anche altre fonti

Il Green pass è stato vincolato allo stato di emergenza che, come sappiamo finisce a fino anno. Green pass obbligatorio sul lavoro, il 15 ottobre scatterà la deadline con i lavoratori che dovranno necessariamente mostrare il certificato verde per recarsi in ufficio o in fabbrica. (Adnkronos)

Green pass obbligatorio al lavoro: come funziona da venerdì 15 ottobre

La legge stabilisce che chi guarisce dal Covid e fa una dose di vaccino riceverà il Green pass subito dopo la somministrazione e non dovrà attendere 15 giorni come era previsto fino ad oggi Dal 15 ottobre e fino al 31 dicembre, termine dello stato d’emergenza Covid-19, il Green pass sarà obbligatorio per tutti i lavoratori, pubblici e privati, come stabilito dal decreto legge pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 21 settembre. (L'Eco di Bergamo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr