Virus, numeri ancora in crescita. Appello a medici e infermieri in pensione

Virus, numeri ancora in crescita. Appello a medici e infermieri in pensione
TGR – Rai TGR – Rai (Esteri)

Appello a medici e infermieri in pensione. 238 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore.

Ma si riferiscono al più alto numero di tamponi fatto dall'inizio dell'emergenza.

Virus, numeri ancora in crescita.

Su altre testate

Dei tre medici di famiglia ricoverati, due sono stati dimessi mentre un terzo, sessantenne in servizio nell’area del Piovese, è in miglioramento ma ancora in Terapia intensiva. Abbiamo 1.080 medici e 4.200 persone tra infermieri, tecnici e operatori sociosanitari. (Il Gazzettino)

E nessuno gli rimborsa le spese per gli spostamenti dal domicilio all’ospedale. Inoltre per gli infermieri non ci sono stati, come per i medici, bandi della Protezione civile che prevedono, oltre al mantenimento dello stipendio che già percepiscono, la corresponsione di lauti bonus esentasse. (Nurse Times)

Morto Salvatore, Infermiere e Coordinatore del 118. (AssoCareNews.it)

Sono i 122 medici e gli infermieri che hanno risposto al bando straordinario della Regione di sabato scorso, una selezione avviata in tempio brevissimi per professionisti destinati alle strutture sanitarie di Piacenza e Parma, le province più colpite dal Covid-19. (Regione Emilia Romagna)

Non basta attrezzare reparti per ospitare pazienti malati di coronavirus ed estendere il più possibile l’uso di un farmaco antiartrite. E, se anche dovessimo analizzare un servizio di pronto soccorso, in periodo di non emergenza, un solo medico per turno sarebbe, comunque, inadeguato a gestire una media di 60000 accessi/anno. (Pozzuoli21)

Gli stessi tamponi saranno distribuiti agli infermieri impegnati in prima linea nelle strutture ospedaliere esposte, così tentando di avere risultati in tempi brevissimi sull’eventuale positività del contagio. (Nurse Times)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.