Il boss mafioso rientra dal Brasile per il pranzo di Pasqua, arrestato

Corriere della Sera INTERNO

Emerge dall’inchiesta della dda di Palermo che oggi ha portato al fermo di boss e gregari della famiglia mafiosa di Pagliarelli.

I rapinatori sono stati individuati dalla cosca e l’ideatore dei colpi è stato attirato in un garage, e pestato a sangue anche alla presenza del boss Calvaruso

Ma il pranzo di Pasqua gli è stato fatale e Giuseppe Calvaruso è stato arrestato.

In Brasile da tempo Calvaruso da qualche tempo si era trasferito in Brasile – come lo storico boss poi collaboratore di giustizia Tommaso Buscetta - delegando ai fedelissimi la gestione degli affari dei clan. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri giornali

Per i carabinieri, Calvaruso sarebbe diventato il reggente del “mandamento” mafioso di Pagliarelli dopo l’arresto del boss Settimo Mineo, finito in cella due anni fa. I carabinieri del comando provinciale, nel corso dell’operazione Brevis, lo hanno fermato mentre era con la sua famiglia per festeggiare la Pasqua. (ZMedia)

«Un boss giovane, ha appena 44 anni con una mentalità direi molto moderna - spiega Carrozzo -. Scopri di più nell’ edizione digitale. Dal Giornale di Sicilia in edicola È lui - ricostruisci Mariella Pagliaro sul Giornale di Sicilia in edicola -, che assieme ai suoi uomini, lo ha atteso all’aeroporto Falcone-Borsellino per arrestarlo. (Giornale di Sicilia)

Cosa Nostra è indebolita come non mai, eppure resiste grazie a una mentalità che seppure non sorprende lascia ugualmente sgomenti. Nel giorno di Pasqua i carabinieri hanno arrestato Giuseppe Calvaruso, mafioso nel passato (come dimostrano le sentenze definitive) e nel presente. (Live Sicilia)

Sono amici di vecchia data, da quando sono finiti nei guai insieme per avere protetto la latitanza di Giovanni Motisi. Perché quando fa il colloquio glieli devo dare almeno mille euro? (Live Sicilia)

Da tempo si era stabilito in Brasile, dove gestiva attività finanziarie legate a Cosa Nostra. A tradirlo è stata la voglia di passare le vacanze di Pasqua in Italia. (Il Fatto Quotidiano)

Al braccio destro del nuovo capo mandamento ci si rivolgeva anche per risolvere piccole questioni Il capo mandamento era socio occulto del ristorante Carlo V in piazza Bologni a Palermo. (BlogSicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr