Dalla Spagna: per il ministero della Giustizia svizzero, Uefa e Fifa non possono punire i club della Super League

Dalla Spagna: per il ministero della Giustizia svizzero, Uefa e Fifa non possono punire i club della Super League
La Stampa SPORT

Secondo l’emittente spagnola Cadena Ser, il ministero della Giustizia svizzero ha inviato una notifica ufficiale a Uefa e Fifa in cui sostiene che i due organismi non possono comminare sanzioni nei confronti dei club della Super Lega.

Il caso Super Lega si arricchisce di un nuovo capitolo.

Cadena Ser ha rivelato che da Ginevra è stata inviata agli organismi una nota che metterebbe al sicuro Juve, Real Madrid, e Barcellona da eventuali sanzioni. (La Stampa)

La notizia riportata su altri media

Se l'Uefa andrà avanti con le sanzioni, potrebbe essere sanzionata a sua volta, con la Super Lega che potrebbe a quel punto chiedere un risarcimento. (TUTTO mercato WEB)

– Continua a tenere banco la questione Superlega, di fatto i tre club ribelli continuano la loro “lotta” contro UEFA e FIFA. Al momento dunque la squalifica sembra scongiurata, ma probabilmente arriverà una multa salata per i tre club (Juve Dipendenza)

Lo riporta Cadena Ser nella settimana che dovrebbe portare alla conclusione del procedimento disciplinare aperto dall'Uefa nei confronti di Juve, Real e Barça. Per Juventus, Real Madrid e Barcellona è una buona notizia in un contesto che va delineandosi anche sul fronte della giustizia ordinaria, oltre che su quello sportivo, a pochi giorni dall'ingresso in scena della Corte di Giustizia Europea. (Sport Fanpage)

Euro2020, il protocollo COVID: cosa succede in caso di focolaio

Resta da capire ora cosa accadrà: la Uefa andrà avanti con il suo procedimento oppure lo ritirerà, ascoltando le richieste arrivate dalla Svizzera? Resta ora da capire se la Uefa continuerà per la sua strada oppure deciderà di fare dietrofront: l’estate del calcio si preannuncia tutt’altro che tranquilla (SerieANews)

Ci sarebbe anche conflitto tra giustizia sportiva e quella ordinaria. La Corte di Giustizia europea ha tempi diversi rispetto alla corte federale. (Tutto Napoli)

Per far sì che non si perda 3-0 a tavolino, una squadra deve avere almeno 13 giocatori (compreso almeno un portiere) negativi al tampone lo stesso giorno della partita. 46 del regolamento di gara e sono risultate negative secondo quanto previsto dal Protocollo Uefa” (GianlucaDiMarzio.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr