Condono fiscale alle porte: ecco perchè potrebbe essere una soluzione ideale

Proiezioni di Borsa Proiezioni di Borsa (Economia)

Condono fiscale alle porte: ecco perchè potrebbe essere una soluzione ideale.

Condono fiscale alle porte: ecco perchè potrebbe essere una soluzione ideale. La storia italiana ha visto avvicendarsi non solo di diversi Governi e maggioranze in Parlamento ma anche di diversi condoni/sanatorie fiscali dal 1861 ad oggi, in media ogni due anni secondo una ricostruzione fatta da Banca di Italia.

Ne parlano anche altri media

Altrimenti poi controlli non possono non partire. Vediamo allora di più in merito alle strategie per evitare legalmente i controlli del Fisco. (Proiezioni di Borsa)

Fisco e cartelle esattoriali inevase: addio ai tempi morti, via ai prelievi forzosi sui conti. Con l’intento di mettere un punto definitivo ad una serie di carte e cartelle, il Fisco ha deciso di impugnare il pugno di ferro e agire in maniera concreta nei confronti dei soggetti debitori. (Tecnoandroid)

Nel caso si ritengano illegittime le somme che l’ente di riscossione richiede, il contribuente può chiedere un riesame per l’annullamento. Quando l’Agenzia delle Entrate impone il pagamento di una cartella esattoriale, è possibile opporsi se sussistono alcuni requisiti. (Proiezioni di Borsa)

Restare nel mondo del sommerso, non presentare la dichiarazione dei redditi, consente di restare anonimi al fisco? Per restare anonimi al fisco comunque non basta non presentare la dichiarazione dei redditi. (La Legge per Tutti)

Da oggi anche le somme di denaro depositate in carte prepagate come PostePay e PayPal sono soggette a controllo da parte del Fisco. Le carte prepagate anonime: perché sfuggono al Fisco? (Tecnoandroid)

Rimborsi fiscali, quando arrivano? La nuova procedura rende il pagamento più veloce, entro 40-45 giorni: la novità arriva direttamente dall’Agenzia delle Entrate. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.