Calciomercato Inter, il big allo scoperto | “Mi sarebbe piaciuto tornare”

Calciomercato Inter, il big allo scoperto | “Mi sarebbe piaciuto tornare”
CalcioMercato.it SPORT

Lo stesso Hakimi ha voluto però smentire tale ipotesi: “Tornare al Real?

Hakimi poi aggiunge: “Dal Real Madrid nessuno per il momento mi ha chiamato per farmi i complimenti per lo scudetto, né Zidane né Florentino Perez

Hakimi festeggia lo scudetto con l’Inter e ritorna sul suo addio al Real Madrid.

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Inter, necessario il sacrificio di un big: ecco chi può partire. Inter, Hakimi e il ritorno al Real Madrid: “Hanno deciso diversamente”. (CalcioMercato.it)

Se ne è parlato anche su altri media

So che comunque hanno un diritto di prelazione su di me" Ho visto la partita dell'Atalanta a casa con la famiglia: questo è un titolo importante per me". (Sport Mediaset)

Tra i protagonisti della grande stagione dell’Inter c’è stato anche Achraf Hakimi. Per queste ragioni Zidane vorrebbe riportare a casa Hakimi, affidandogli la corsia di destra, piazzando inoltre sul mercato Odriozola pronto ad andare via in prestito o anche a titolo definitivo (CalcioMercato.it)

Solo Lukaku e Lautaro Martinez hanno segnato più dell’esterno nerazzurro, già a quota sette reti. Hakimi è uno dei grandi protagonisti della splendida cavalcata nerazzurra che si è conclusa con la conquista dello Scudetto. (Virgilio Sport)

Hakimi - Real Madrid: spunta il diritto di prelazione

Ho seguito la partita dell'Atalanta, sono molto soddisfatto perché questo è certamente un trofeo importante per me". Nell'intervento di Hakimi c'è stato spazio anche per un commento sulle dichiarazioni di Antonio Conte, che qualche giorno fa ha giurato in tono scherzoso che non farà mai battere un rigore al numero due nerazzurro: "In allenamento effettivamente non è andata molto bene, ma dovesse essere necessario mi farei trovare pronto" (TUTTO mercato WEB)

Ma, ripeto, sono stato il primo a chiedere di poter rimanere per guadagnarmi il posto perchè sentivo di potercela fare" Poi sull'addio al Real Madrid. (Corriere dello Sport.it)

Insomma, l’idea è quella di tenersi stretto il marocchino, augurandosi che i suoi numeri crescano ulteriormente”, commenta il Corriere dello Sport Intervistato da Chiringuito TV, Achraf Hakimi si è soffermato anche su un presunto diritto di prelazione che il Real Madrid si sarebbe tenuto nel momento della sua cessione ai nerazzurri. (SpazioInter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr