Regione – Covid, oggi si registrano 616 nuovi positivi. Ecco i dati

Regione – Covid, oggi si registrano 616 nuovi positivi. Ecco i dati
TG24.info INTERNO

Si registrano 0 decessi.”. Lo comunica in una nota l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato

Nella Asl di Viterbo si registrano 20 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Si registrano 0 decessi.

Nelle province si registrano 106 nuovi casi e si registrano 0 decessi nelle ultime 24h:. Nella Asl di Frosinone si registrano 24 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. (TG24.info)

La notizia riportata su altri giornali

Basti pensare che ieri - come riporta il Messaggero - sono stati registrati 557 nuovi positivi a fronte dei 340 del giorno precedente. Parlando dell'impennata dei contagi, l'assessore regionale alla Sanità del Lazio Alessio D'Amato ha parlato di effetto Gravina, riferendosi al presidente della Figc (Liberoquotidiano.it)

Col Green pass in arrivo, la Pisana confida in una spinta ulteriore, uno scatto finale verso la cosiddetta immunità di gregge. «Per raggiungere l’obiettivo dell’immunità di gregge – continua l’assessore - è indispensabile vaccinare le fasce di popolazione più giovani. (ilmessaggero.it)

Vaccino e non solo: la campagna della Asl Roma 5. Prosegue in #vaccintour della ASL Roma 5, le Unità Mobili dell'azienda stanno raggiungendo i Comuni del territorio di competenza aziendale per dare la possibilità, a chi ancora non l'avesse fatto, di vaccinarsi contro il Covid 19 (RomaToday)

Lazio, la variante Delta si diffonde tra i giovani: «Ormai è al 60%, indispensabile vaccinarsi»

Covid Lazio, bollettino di oggi 20 luglio: 681 nuovi casi, 1 morto e 557 contagi a Roma Il bollettino diramato oggi, 20 luglio, dalla Regione Lazio: sono stati diagnosticati 681 nuovi casi di coronavirus, più 247 rispetto a ieri. (Fanpage.it)

C'è un rischio moderato che la nostra regione Lazio possa rientrare a breve in "zona gialla". I totali contagiati dall'inizio della pandemia sono stati pari a 1.138, negativizzati 1.117 e purtroppo 18 deceduti». (ciociariaoggi.it)

È da questo dato che si può intuire come il virus stia circolando soprattutto tra i giovani. Dove la variante Delta è superiore al 60% e l'incidenza dei casi negli over 50 è di 10 volte inferiore i dati complessivi. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr