Tornati liberi i due serbi accusati di violenza sessuale

Vicenzareport INTERNO

Sono tornati in libertà i due cittadini serbi, D.B. residente a Caldogno e Z.V., senza fissa dimora che erano stati fermati dai carabinieri della Tenenza di Dueville, domenica pomeriggio, 20 novembre... (Vicenzareport)

La notizia riportata su altri media

Stava frugando nel marsupio, ha visto i Carabinieri e lo ha nascosto sotto il giubbotto (ParmaToday)

Bari, arrestato il fratellastro di Antonio Cassano: i vicini in strada per impedire che le forze dell'ordine lo portassero via. L'uomo è stato sorpreso la sera dello scorso 4 novembre da alcuni militari al quartiere Libertà. (CataniaLiveNews)

Chi è l'agente di commercio monomandatario, quali sono le sue caratteristiche e come poter accedere alla professione. (Bianco Lavoro Blog Magazine)

Sorpreso con un marsupio rubato da un'auto: 45enne denunciato per ricettazione

E' grazie ai vicini di casa che il pluripregiudicato Giovanni Cassano, di 44 anni, il 4 novembre sorso a sfuggire all'arresto. È lo scenario che emerge dall'indagine della polizia che ha fermato l'uomo. (Tiscali.it)

È finito nei guai il fratellastro di Antonio Cassano, Giovanni, fermato per porto e detenzione di arma da fuoco, violenza, minacce, lesioni a pubblico ufficiale e ricettazione. Gli agenti hanno intercettato due persone al quartiere Libertà che, notata ... (road2sportNews)

La polizia ha fermato il 44enne Giovanni Cassano, fratellastro del calciatore Antonio, con l'accusa di detenzione di arma da fuoco con munizionamento, ricettazione e violenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr