Ferrari: 85 giri per Leclerc e Sainz con le slick da 18

Ferrari: 85 giri per Leclerc e Sainz con le slick da 18
Motorsport.com, Edizione: Italia SPORT

Una giornata piena di sole, fredda in prima mattinata ma che poi si è scaldata con temperature quasi primaverili che hanno facilitato il lavoro della Ferrari nella seconda giornata di test Pirelli.

A Jerez de la Frontera si sono alternati i due piloti titolari della Scuderia sulla SF90 mule car che è stata usata per sviluppare le gomme slick da 18 pollici.

Charles Leclerc, in mattinata, e Carlos Sainz, nel pomeriggio hanno totalizzato 85 giri del tracciato andaluso (pari alla distanza di oltre un Gran Premio), selezionando pneumatici ribassati di mescole e costruzioni diverse. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

Su altri giornali

La squadra del Cavallino aveva già destinato una SF90 modificata per questo impiego l'anno scorso, ma il regolamento consente di adeguare anche le monoposto 2021, altrimenti la McLaren, che è passata ai motori Mercedes, non avrebbe potuto partecipare allo sviluppo delle coperture da 18 pollici (Motorsport.com Italia)

@F1 pic.twitter.com/hXVzDJqL4E — Pirelli Motorsport (@pirellisport) February 23, 2021. Se ieri in pista era sceso il solo Charles Leclerc, autore di 110 giri, oggi invece la Ferrari ha suddiviso il lavoro tra i propri due portacolori. (FormulaPassion.it)

Test Pirelli, 85 giri combinati per Sainz e Leclerc

Per il monegasco un ottimo allenamento considerando che ha percorso 110 giri con il prototipo Pirelli con mescola intermedia. Le gomme con cerchi da 18 pollici saranno introdotte nel Mondiale dal 2022 (Italiaracing.net)

We’re testing our 2022 #Fit4F1 18-inch tyres for the second day with @ScuderiaFerrari at @circuitodejerez. On the menu for today are some intermediate runs to dry the track, followed by slick tyre testing for the rest of the day. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr