Futuro re (e figlio di Diana): William compie 40 anni e avanza verso il trono

Il Giubileo di Platino di Elisabetta II, e la nuova fragilità della sovrana, hanno ulteriormente accelerato l’ascesa verso il “futuro” trono e le responsabilità del figlio di Diana

E William, ormai formato al ruolo che lo attende come secondo nella linea di successione al trono dopo il padre Carlo.

Kate, una commoner, entrando perfettamente nella parte di futura regina consorte quando toccherà a William. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altri giornali

William duca di Cambridge ha raggiunto un importante traguardo, a pochi mesi di distanza dalla moglie Kate, compiendo 40 anni. Ma oltre agli splendidi regali, è stato impossibile non notare la reazione del fratello Harry in occasione del compleanno di William. (QuiQuotidiano on-line)

APPROFONDIMENTI L'EVENTO Il principe William compie 40 anni. Sua Maestà, la Regina Elisabetta, ha dato la sua approvazione a William, Duca di Cambridge, per organizzare la festa del suo 40° compleanno in una delle sue residenze reali, entro la fine dell'estate. (ilmattino.it)

Mariano Di Vaio ed Eleonora Brunacci, le dediche al figlio per il compleanno. Leonardo Liam compie 4 anni: "Ti amo cuore mio, sei una scoperta ogni giorno", ha scritto Mariano Di Vaio su Instagram a corredo di alcune foto di famiglia (Mediaset Infinity)

Questo avviene proprio mentre Carlo appare sempre più in veste di co-reggente, a fronte dei problemi della regina dovuti all'età e ai suoi forfait ricorrenti anche in impegni pubblici di grande rilievo. (L'Unione Sarda.it)

Giorno di festa in casa Windsor: il principe William, duca di Cambridge, compie 40 anni. Il principe appare anche sempre più impegnato sul fronte del volontariato: in occasione dei suoi 40 anni sono state pubblicate alcune foto che lo ritraggono mentre aiuta gli attivisti di un'organizzazione benefica a vendere nel quartiere di Westminster copie della rivista Big Issue (Giornale di Sicilia)

Quanto a regali, Sua Maestà non si è risparmiata mentre Harry si è rivelato (ancora una volta) una delusione: cos'è successo. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr