Alta tensione per la visita di Salvini a Mondragone

Alta tensione per la visita di Salvini a Mondragone
AGI - Agenzia Italia AGI - Agenzia Italia (Interno)

"A Mondragone c'è stata la violenza dei centri sociali contro Lega, poliziotti, giornalisti e cittadini perbene.

I fischi hanno coperto le parole di Salvini, che dopo aver rivolto un saluto ai mondragonesi, ha lasciato il microfono e ha parlato con la stampa.

Ne parlano anche altre fonti

«Matteo Matteo», i cori per Salvini a Codogno. EMBED. . . (Agenzia Vista) Codogno, 28 giugno 2020 "Matteo Matteo", i cori per Salvini a Codogno Il leader della Lega, Matteo Salvini, a Codogno per un comizio / facebook Matteo Salvini Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev (Il Messaggero)

Momenti di tensione non sono mancati con la polizia impegnata a separare con un cordone i contestatori da Salvini, costretto alla fine a sospendere il comizio. Il leader della Lega fatica a parlare sommerso dagli insulti e dai fischi dei manifestanti. (Tiscali.it)

diviso anche uno dei palazzi della zona, dal quale sono stati esposti striscioni di segno opposto, pro e contro l'ex ministro. Alta la tensione a Mondragone, le forze dell'ordine fanno arretrare i contestatori poco prima dell'arrivo di Matteo Salvini (La Repubblica)

Anche ieri qualcuno si è sentito in dovere di alzare la manina e dire che no, così non si fa:. Non credo di dover chiedere il permesso ai centri sociali, che mi fanno schifo e pena». (next)

Così un tweet dell'account ufficiale dei Deputati Pd, che commentano la presenza del leader nella città campana, conil comizio mancato a causa delle dure contestazioni. "Per lui Mondragone, scossa ancora da questi giorni difficili, è solo una passerella che usa in modo irresponsabile", continuano i dem, che allegano al 'cinguettio' una grafica che recita: "Salvini a Mondragone dovrebbe solo dire: scusa! (Adnkronos)

Altri 23 casi di coronavirus scaturiti dal focolaio di Mondragone (Caserta). "comprensivi di tutti i collegamenti ricostruiti, scaturiti dai tamponi effettuati nelle aree circostanti i palazzi ex Cirio". (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr