Ecco come cambieranno le pensioni. Il piano per i nuovi assegni

Ecco come cambieranno le pensioni. Il piano per i nuovi assegni
ilGiornale.it INTERNO

Un sistema che potrebbe permettere un allungamento dell'età produttiva con un alleggerimento della pressione sulle casse previdenziali

Una nuova definizione del sistema Welfare che possa dare vita ad un "Testo unico" sul piano previdenziale.

E di fatto proprio su Quota 100 il premier avrebbe pochi dubbi: non ci sarà la proroga.

Assegni, rivalutazione e part-pension. Un altro tema caldo è quello che riguarda la rivalutazione degli assegni. (ilGiornale.it)

La notizia riportata su altri media

Un punto particolare del ddl è quello che prevede che “tale prestazione venga liquidata integralmente con il sistema contributivo”, visto che i soggetti interessati “sono generalmente già destinatari del sistema misto di calcolo della pensione”. (Il Sussidiario.net)

Vale a dire la riforma delle pensioni e quella fiscale. Ultime novità Riforma Pensioni 2021: proposte di flessibilità. Draghi ha formato un governo tecnico-politico di ventitre ministri di cui otto tecnici e quindici politici ma escludendo volutamente i segretari di partito per ridimensionare le loro aspettative. (Pensioni Per Tutti)

Per rendersi conto di questa dinamica indotta dal combinato disposto di pandemia e quota 100, occorre tenere presente che alla fine del 2019 (ultimi dati disponibili) il numero di pensionati italiani risultava essere cresciuto a 16.035.165 persone, rispetto alle 16.004.503 di fine 2018. (Business Insider Italia)

Pensioni, proposta dei deputati della Lega: Quota 41 per tutti

C’è anche la possibilità di rivolgersi al contact center Inps chiamanto il numero 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164 164 da rete mobile. Vediamo nel dettaglio quali sono i requisiti richiesti e come presentare la richiesta. (QuiFinanza)

Posso ottenere l’anticipo della pensione dei lavoratori precoci, coloro che sono in possesso di un’anzianità contributiva al 31 dicembre 1995. Ad esempio chi matura il requisito entro il 31 Gennaio 2021, può conseguire la pensione il 1° Maggio 2021. (Insindacabili)

I parlamentari hanno richiesto l’applicazione della Quota 41 per tutti i lavoratori per l’accesso alla pensione anticipata. Tale misura – in sperimentazione triennale – permette l’accesso anticipato alla pensione a 62 anni con 38 anni di contributi e scadrà il 31 dicembre 2021 (Consumatore.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr