Porsche Cayenne: importanti novità nel 2022

MotoriSuMotori ECONOMIA

Il lancio della nuova Cayenne è fissato per la prima metà del 2022

Porsche sta lavorando duramente al processo di sviluppo per aggiornare il suo popolare SUV.

La nuova Porsche Cayenne è in fase di messa a punto nell’Europa meridionale come dimostrano numerose foto apparse sul web nelle scorse ore.

Tralasciando l’esterno, se avessimo la possibilità di entrare nell’abitacolo, come dimostrano queste foto spia degli interni della nuova Porsche Cayenne, troveremo anche delle novità. (MotoriSuMotori)

Ne parlano anche altri giornali

Prendete la spettacolare 962 C in foto: vinse nel 1987 la ADAC Wurth Supercup (un campionato durato quattro anni in sostituzione del DRM) con Hans-Joachim Stuck al volante, ed è stata completamente restaurata in diciotto lunghi mesi. (evo magazine)

Non è necessariamente vero che la Porsche Taycan dia problemi alla 911, il CEO di Porsche Oliver Blume ha dichiarato all’inizio di quest’anno che la Taycan attira principalmente nuovi clienti. Ti potrebbe interessare: Ecco 13 gioielli di Porsche senza futuro abbandonati negli Stati Uniti. (MotoriSuMotori)

Per chi acquista uno di questi modelli è previsto vantaggio cliente di 10.000 euro IVA compresa, l’iniziativa è valida su tutto il territorio italiano fino al 20 dicembre 2021 e prevede la rottamazione contestuale all’acquisto di un’auto di qualsiasi marca e modello con motore a combustione e classe di emissioni compresa tra Euro 1 ed Euro 4. (DMove.it)

È l’8% più leggero di un sedile avvolgente convenzionale. Da qualche tempo c’è un nuovo prodotto nel catalogo Porsche T-equipment Performance Parts: un sedile avvolgente. (MotoriSuMotori)

"I sedili adattati ai singoli conducenti sono disponibili da molto tempo nel motorsport professionale", spiega il collaudatore Porsche Lars Kern. Disponibili attraverso la nuova offerta Performance Parts di Porsche Tequipment, i sedili sono ora venduti a un costo aggiuntivo per vari modelli: Boxster, Cayman e 911. (Motor1 Italia)

Sulla nuova GTS gli elementi della carrozzeria sono rifiniti in nero, mentre per la zona posteriore è previsto un vistoso diffusore. Per la Macan S, invece, la potenza scende a 380 CV per un’accelerazione in 4,6 secondi e una velocità massima di 259 km/h. (Giornalemotori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr