Bernardeschi: «Inter forte, abbiamo giocato alla pari. Brucia perdere così»

Inter-News SPORT

Abbiamo giocato una grande partita contro una squadra molto forte come l’Inter.

Ci da consapevolezza, forse c’è più dispiacere per partite così e per gli errori fatti con le piccole nel girone d’andata.

Parole di delusione del giocatore bianconero per il KO finale con la rete di Sanchez all’ultimo secondo. DISPIACERE − Bernardeschi mostra la sua delusione per il KO: «Fa male perdere così, brucia, c’è tanto rammarico e delusione. (Inter-News)

Se ne è parlato anche su altre testate

Pronti via e dopo appena 1′ Inter vicina al gol con un colpo di testa di poco alto di Dzeko In precedenza, botta e risposa nel primo tempo: Juve in vantaggio con McKennie, pari nerazzurro di Lautaro su rigore. (LaPresse)

Per quanto casuale e rocambolesco che sia nella sua forma pratica, il gol spacca partita di Sanchez all’ultimo respiro rende merito a un Inter superiore in Supercoppa. La prestazione di ieri in Supercoppa potrebbe essere un segnale di una “nuova primavera” per l’Inter (Calcio In Pillole)

Non ci hanno creato troppe difficoltà, ma sono stati bravi, abbiamo incontrato un grande avversario. Le parole di Inzaghi dopo Inter-Juventus. Le parole di Inzaghi dopo Inter-Juventus: "Abbiamo incontrato una squadra forte che ha disputato una partita da Juve. (Fantacalcio ®)

Il difensore bianconero, a bordo campo e pronto ad entrare per la lotteria dei calci di rigore, ha avuto una brutta reazione al gol nerazzurro, venendo a contatto con il segretario dell'Inter Cristiano Mozzillo, ex dirigente del settore giovanile del Napoli (Tutto Napoli)

L'ex difensore del Milan Alessandro Costacurta, ha detto la sua sulla finale di Supercoppa negli studi di Sky: "Sanchez? Non è un caso che il gol nella vittoria dell'Inter nasca dall'azione di due subentrati, assolutamente, anche se ci sono chiaramente tantissime colpe di Alex Sandro" (Tutto Juve)

La deviazione sul cross lo manda fuori tempo e McKennie si ritrova in testa un pallone da spingere in rete. de Vrij 7: tenta subito di farsi perdonare la brutta prestazione contro la Lazio e dopo ‘7 sfiora il gol di testa da calcio d’angolo. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr