Anche la birra Corona vittima della pandemia, il gruppo messicano sospende l'attività produttiva

Tiscali.it Tiscali.it (Economia)

Il birrificio messicano Grupo Modelo, produttore della nota birra Corona, ha annunciato la sospensione delle proprie attività a causa della pandemia del coronavirus.

Il gruppo ha spiegato che la decisione è in linea con un decreto emanato dal governo messicano il 31 marzo, che ordina la sospensione delle attività non essenziali nel Paese fino al 30 aprile.

Ne parlano anche altri media

Dallo scoppio dell'emergenza coronavirus, le vendite della birra Corona sono diminuite del 40 per cento negli Stati Uniti. Lo ha annunciato il Grupo Modelo, spiegando che sospenderà temporaneamente la produzione e l'esportazione dalla sua birra verso 180 Paesi. (Avlive)

«Stiamo per ridurre al minimo la produzione presso i nostri stabilimenti», ha dichiarato la società in una nota, aggiungendo che «più del 75 per cento dei nostri dipendenti lavoreranno da casa». (Il Mattino)

La società Anheuser-Busch Inbev produce anche birre Modelo e Pacifico. La società ha dichiarato che discuterà della cessazione della produzione pressoUna chiamata venerdì mattina. (Galileus Emozioni e Orologi)

Il coronavirus sta colpendo duramente il Messico, che sta cominciando ad attuare misure restrittive per evitare la diffusione incontrollata della COVID-19. Il marchio dal nome poco fortunato per questo periodo storico interromperà le attività fino a fine aprile, visto che il Governo messicano l’ha inserita tra quelle non essenziali. (Money.it)

Secondo fonti di stampa anche l'altro grande produttore di birra in Messico, Heineken, che commercializza in particolare i marchi Tecate e Dos Equis, potrebbe sospendere le operazioni. La sospensione della produzione e della commercializzazione delle birre del gruppo (in particolare Corona, Pacifico e Modelo) entrerà in vigore domenica. (Tiscali.it)

Ma la società ha aggiunto anche che potrebbe continuare a produrre la birra solo se le operazioni fossero considerate nel segmento dell'agricoltura, visto che solo in questo modo sarebbe fattibile. (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.