Death Stranding: incassati 23 milioni di euro e vendute 380.000 copie, su PC

Death Stranding: incassati 23 milioni di euro e vendute 380.000 copie, su PC
Gametimers SCIENZA E TECNOLOGIA

Sono stati diffusi i dati di vendita riguardanti la versione PC di Death Stranding, primo titolo della neonata Kojima Production dopo il divorzio tra Hideo Kojima e Konami.

Death Stranding è disponibile su PC, via Epic Games Store e Steam, e PlayStation 4

Secondo i dati riportati, il titolo ha guadagnato oltre 23 milioni di euro nella sua versione PC, questo nel corso del 2020.

Comunque sia, Death Stranding rimane pur sempre il titolo di maggior successo tra quelli distribuiti da 505 Games e Digital Bros nel corso del 2020. (Gametimers)

Ne parlano anche altre testate

Quanto a Sam, dovrete consumare la sua resistenza facendolo correre, possibilmente sotto la pioggia, scalare pareti rocciose e combattere ripetutamente, cosicché non ce la faccia più ad andare avanti senza riposare. (Spaziogames.it)

Per quanto riguarda Ghostrunner, con 505 Games che ha di recente acquisito l’IP annunciando l’arrivo di nuovi contenuti proprio durante l’anno in corso, i suoi guadagni nel 2021 dovrebbero essere decisamente più rosei. (Spaziogames.it)

E Death Stranding, invece, cos’altro ha in serbo per i fan all’infuori di tali chicche? Se voleste innescare anche voi questa scena, non dovrete far altro che spingere al limite sia il Bridge Baby che il personaggio giocabile. (Spaziogames.it)

Quanto ha incassato la versione PC di Death Stranding? - SpazioGames

Death Stranding per PC ha totalizzato incassi pari a poco più di 23 milioni di euro nel corso del 2020, il che significa qualcosa come 380.000 copie vendute. Death Stranding, Sam Bridges festeggia ma i numeri non gli danno granché ragione. (Multiplayer.it)

Death Stranding, l’ultima fatica di Hideo Kojima (creatore della storica ed iconica saga di Metal Gear), è uscito da quasi due anni, esattamente l’8 novembre 2019. Innanzi tutto, ci sono due requisiti da rispettare per attivare la scena segreta: BB dev’essere in autotossemia (ovvero con il livello di stress al massimo) e Sam in punto di morte. (Tom's Hardware Italia)

Digital Bros., società madre di 505 Games, ha pubblicato il suo rapporto finanziario per l’anno terminato il 31 dicembre 2020. Per quanto riguarda Ghostrunner, con 505 Games che ha di recente acquisito l’IP annunciando l’arrivo di nuovi contenuti proprio durante l’anno in corso, i suoi guadagni nel 2021 dovrebbero essere decisamente più rosei. (Spaziogames.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr