Etichette energetiche elettrodomestici, addio ai ’+’

Etichette energetiche elettrodomestici, addio ai ’+’
Quotidiano.net ECONOMIA

Già dal 9 dicembre dello scorso anno era possibile utilizzare la nuova etichetta energetica affiancandola a quella vecchia in base al Regolamento quadro europeo 20171369 che ne ha previsto l’introduzione.

Così, nonostante abbiano assolto con onore al loro servizio per molti anni, per le vecchie etichette energetiche era venuto il momento di cambiare.

Del resto, come ricorda ad. Risparmiare in bolletta almeno 100 euro all’anno acquistando e facendo funzionare gli elettrodomestici più efficienti e a minore consumo. (Quotidiano.net)

Ne parlano anche altri media

L’obiettivo dichiarato è un periodo di validità di ogni nuova generazione delle etichette di almeno 10 anni Come sono le nuove etichette energetiche. Le nuove etichette energetiche si distinguono anzitutto con un differente layout grafico e cromatico, nonché con una indicazione più chiara e precisa delle informazioni essenziali per comprenderne i contenuti. (Punto Informatico)

La nuova etichetta energetica verrà posta negli elettrodomestici:. frigorifero;. Da marzo 2021 l’etichetta energetica che accompagna ogni elettrodomestico informando i consumatori sulle caratteristiche del prodotto varierà, uniformandosi a livello europeo. (TorinoToday)

Come leggere le nuove etichette energetiche

Per questo motivo, e non solo, si è deciso di introdurre una nuova classificazione, più chiara e funzionale e con l’obiettivo di promuovere l'innovazione alzando l'asticella dell'efficientamento energetico. (METEO.IT)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr