Arriva il decreto taglia-bollette: in Cdm misure contro rincari e ritorno indennità per quarantena

Fanpage.it ECONOMIA

Le misure sono ancora da definire, ma sembra probabile un abbattimento temporaneo (fino al 31 dicembre, si ipotizza) degli oneri di sistema

Le misure dovrebbero rientrare entrambe in un solo decreto, quello annunciato per ridurre l’aumento delle bollette dell’energia nell’ultimo trimestre del 2021.

All’interno del provvedimento dovrebbe rientrare anche il ritorno dell’indennità (ovvero il riconoscimento come malattia, quindi pagata) in caso di quarantena dei lavoratori. (Fanpage.it)

Su altre testate

2' di lettura. Governo al lavoro fino alla tarda serata di ieri sulle misure per contenere i rincari delle bollette dell’energia. L’Europa, insomma, darà indicazioni in «una scatola degli attrezzi» che «sarà pubblicata nelle prossime settimane» (Il Sole 24 ORE)

Servono fondi per calmierare i costi delle bollette, afferma il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, che in un post su Facebook scrive: "La transizione ecologica è il futuro. Aumento bollette 2021, un extra bonus per le famiglie in maggiore difficoltà oltre al taglio degli oneri di sistema. (Adnkronos)

Giovedì 23 Settembre 2021, 08:00. (Teleborsa) - L'esecutivo fa muro per arginare il caro-energia, che rischia di abbattersi sui consumatori dal 1 ottobre. Recuperando dai fondi anti-Covid inutilizzati il Governo punta a varare nel Consiglio dei Ministri un decreto taglia-bollette, che, come anticipato nei giorni scorsi, dovrebbe ospitare anche il rifinanziamento per circa 900 milioni dell'indennità di quarantena. (ilmessaggero.it)

Bonus bollette 2021 e Isee: come si fa domanda. Un "bonus bolletta" è già attivo dal 1° luglio 2021 sotto forma di sconto automatico nelle bollette di luce, gas e acqua, ed è riservato alle famiglie numerose e ai cittadini in situazione di difficoltà economica. (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr