Elon Musk e Twitter, che cosa succede ora

Elon Musk e Twitter, che cosa succede ora
Wired Italia ECONOMIA

Prosegue la faida tra Elon Musk e Twitter sull’acquisizione del social network.

Twitter ha reagito depositando una denuncia in un tribunale del Delaware in cui sostiene l'infondatezza delle accuse mosse da Musk e chiede che l'imprenditore tenga fede agli impegni presi.

I capitoli precedenti. A metà aprile Musk aveva presentato un’offerta da 44 miliardi di dollari per l'acquisto della società, che Twitter aveva accettato. (Wired Italia)

Su altri giornali

Quella storia è poco plausibile e contraria ai fatti come sembra”, recita il commento rilasciato da Twitter. Marketing Advertising. Nelle controdeduzioni rese pubbliche giovedì, Musk accusa Twitter di intensificare gli sforzi per nascondere il numero reale dei suoi utenti, poiché il mercato è crollato. (CorCom)

New York, 5 ago. (askanews) – Il fondatore di Tesla, Elon Musk, è passato al contrattacco nei confronti di Twitter, nella causa giudiziaria intentata dalla piattaforma social per la mancata acquisizione da 44 miliardi di dollari. (Agenzia askanews)

Questi nuovi documenti legali sono stati indirizzati ai consulenti e ai finanziatori del CEO di Tesla Inc ( :NASDAQ: ). A maggio Binance aveva annunciato che avrebbe impegnato 500 milioni di dollari per investire in Twitter insieme a Musk, aiutandolo a “realizzare una nuova visione” per il sito di microblogging. (Investing.com Italia)

Twitter: sale l'attesa per la controffensiva legale di Elon Musk

Per il voto popolare non esiste un diritto al perché, ma solo un sentimento collettivo Come ne Il processo di Kafka non è importante quale siano le prove. (Corriere della Sera)

Taylor ha anche allegato un link al documento di 127 pagine di Twitter, aggiungendo che la società non vede l’ora di andare in tribunale a Delaware, il 17 ottobre. Questa mattina, un analista di Susquehanna ha tagliato il rating su Twitter da Positive a Neutral con un price target di 45 dollari ad azione (Investing.com Italia)

McCormick ha deciso questo dopo che Twitter ha accusato Musk di aver tentato di rilasciare la sua controquerela di 163 pagine mercoledì senza dare alla società la possibilità di oscurare le informazioni riservate sull’azienda. (CorCom)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr