Cassano allo Ionio, impiegato positivo al Covid, chiusi uffici demografici del Comune

Cassano allo Ionio, impiegato positivo al Covid, chiusi uffici demografici del Comune
Corriere di Lamezia INTERNO

28 sec. CASSANO ALLO IONIO – E’ stata disposta la chiusura temporanea degli uffici demografici della sede centrale del comune di Cassano e della delegazione municipale della frazione Lauropoli a causa della positività al Covid di un dipendente.

La responsabile dell’Area 1 – Affari Generali del Comune, Monica Fazzita, con una comunicazione urgente diramata stamattina, ha avvisato gli utenti che gli uffici demografici della sede di Cassano resteranno chiusi al pubblico da oggi fino a venerdì 17 settembre, mentre gli uffici della delegazione di Lauropoli resteranno chiusi sempre da oggi fino a martedì prossimo, 21 settembre

(Corriere di Lamezia)

La notizia riportata su altre testate

In caso di eventi intensi, durante l’allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito https://allertaliguria. Un flusso umido meridionale ha, infatti, iniziato a interessare la regione e precede una perturbazione in arrivo da Ovest che, dalla notte, provocherà rovesci e temporali un po’ su tutta la Liguria. (Pianetagenoa1893.net)

Dopo un lungo periodo decisamente secco (a Genova Centro Funzionale, dal 1 giugno, sono caduti circa 20 millimetri di pioggia), lo scenario meteo sulla Liguria sta cambiando. Segnaliamo venti 50-60 km/h tra Sud-Est e Sud-Ovest su tutte le zone con raffiche di burrasca sui crinali. (GenovaToday)

Le temperature saranno superiori alla media stagionale in tutto il paese, con un clima dal sapore estivo specialmente al Sud e sulle Isole maggiori. La tendenza meteo per i prossimi giorni. Venerdì 17 settembre, specie nella prima parte della giornata, si faranno sentire gli effetti residui della perturbazione numero 3 del mese. (METEO.IT)

Meteo: oggi le prime avvisaglie con qualche pioggia ma domani allerta gialla tra mezzanotte e le 18

Rientrando in uno scenario di livello arancione, nelle ore centrali della giornata, è soprattutto il levante a valutare l'opportunità di non far muovere gli studenti verso gli istituti. (GenovaToday)

Dopo un lungo periodo decisamente secco sta cambiando, con la seconda metà di settembre, lo scenario meteo sulla Liguria sta cambiando. Ed ecco che, anche per la nostra provincia scatta domani l'allerta meteo gialla, come annunciato oggi dall'Arpal. (SanremoNews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr