"Beppe garantista adesso che tocca a lui. La sua conversione serva da monito"

Beppe garantista adesso che tocca a lui. La sua conversione serva da monito
Per saperne di più:
ilGiornale.it CULTURA E SPETTACOLO

Ci eravamo abituati al processo mediatico ai politici, ma nel caso Grillo si va oltre.

Intanto la deriva del populismo giudiziario da tempo ha superato i confini della sola politica.

Grillo però se ne accorge solo ora.

«Speriamo che il video in cui Grillo si riscopre garantista serva da monito per invertire la deriva del populismo giudiziario».

«Il fatto che Grillo nel suo video si mostri garantista potrebbe rappresentare un punto di svolta, dopo decenni di un populismo giudiziario sublimato con l'avvento al potere dei 5 Stelle»

(ilGiornale.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Per quanto ne so, mia figlia non fuma, non beve, se non in compagnia, e non fa uso di sostanze stupefacenti" Alla madre non aveva fornito molti particolari fisici o caratteristiche dei ragazzi, ma aveva detto "sono tutti di Genova, vivono lì e sono figli di persone potenti (. (Adnkronos)

L’esponente storico dei pentastellati ha ammesso in una intervista a Repubblica che le responsabilità riguardano tutti, anche il Movimento 5 Stelle. Letta, per esempio, ha parlato di “ennesima conferma del fallimento della gestione Rai”, nell’ultima ‘forma’ nata grazia agli accordi tra Lega e Movimento 5 Stelle. (Il Riformista)

Concatenazione che, in base a se mi troverà o meno d'accordo, se mi sentirò o meno tradito, mi porterà a rivotare quel politico. Fedez è un artista, appunto, che dice delle cose che a volte possono essere condivisibili e altre meno. (Music Fanpage)

«Parole vergognose nei confronti della ragazza che ha denunciato lo stupro»

Ma se i grillini della prima ora spingono per sbloccare questo grande ostacolo, dall'altra parte i nuovi arrivati e i giovani scalpitano in direzione opposta, e il motivo è molto semplice. Se i pentastastellati della prima ora dovessero farsi da parte senza il secondo mandato, per loro si aprirebbero immense possibilità per scalare la gerarchia sociale e andare a occupare i posti lasciati vacanti anche nel Palazzi (ilGiornale.it)

Il promotore è Giuseppe Rinaldi, attivista cinquestelle di Cologno al Serio, che ha lanciato una campagna di raccolta fondi su Facebook per pagare l'affissione (la Repubblica)

È praticamente unanime la condanna alle parole di Maria Chiara Boccato, neo presidente del Consiglio comunale di Chioggia che nei giorni scorsi ha pubblicato un commento alla vicenda in cui è coivolto Ciro Grillo, accusato, assieme ad altri, di aver violentato una ragazza. (VeneziaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr