Simy: "Mi ispiro a Kanu, il mio idolo di sempre. È il mio punto di riferimento e di ispirazione"

Simy: Mi ispiro a Kanu, il mio idolo di sempre. È il mio punto di riferimento e di ispirazione
Fcinternews.it SPORT

MA CHE VUOI DIRE CON QUESTI NUMERI?”

Dopo la malattia che ha avuto - quando era all’Inter – e che ha superato è tornato a vincere con l’Arsenal ed è una cosa speciale".

Il ventottenne nigeriano, a segno in tutte le ultime partite dei calabresi, è stato intervistato da Tuttomercatoweb.com, dove ha si è detto legato ad un ex interista: "A Kanu, il mio idolo di sempre.

Per me Kanu è tutto: è il mio punto di riferimento, la mia ispirazione. (Fcinternews.it)

Su altre testate

Il Crotone spera di trattenerlo, ma soprattutto in caso di Serie B, potrebbe accontentarsi di poco più della metà della richiesta del cartellino. Secondo gli ultimi rumor di mercato, il Genoa ha messo gli occhi sul calciatore. (Stretto web)

Galbiati ha indossato la maglia granata dal (Torino Granata)

Sono qui da cinque anni, sin dal primo momento mi sono sentito a casa e non posso pensare ad altro. Intervistato da TuttoMercatoWeb l’attaccante del Crotone incalzato su un futuro in Serie A a prescindere da come finirà il campionato della sua squadra risponde così: “Non è una cosa che mi interessa, io sono un giocatore del Crotone e sono molto orgoglioso di ciò. (TUTTO mercato WEB)

Crotone, Simy: "Il mio idolo è Kanu"

imy raggiunge le 150 presenze: "E' un orgoglio, con lo Spezia daremo tutto". "Fare 3 gol in casa del Napoli è tanta roba ma alla fine non è servito perché era importante fare punti. "Sarà uno scontro diretto, dobbiamo mettere tutto in campo perché è una gara che ci può dare tanto", conclude l'attaccante del Crotone (Napoli Magazine)

Non è la prima volta che capita questa cosa, di solito do poca importanza, ma se una persona si nasconde dietro a un telefono vuol dire che sta facendo una cosa sbagliata e deve metterci la faccia. tmw Insulti social, Simy: “Chi si nasconde dietro il telefono sbaglia. (TUTTO mercato WEB)

Dopo la malattia che ha avuto, quando era all’Inter, e che ha superato è tornato a vincere con l’Arsenal ed è una cosa speciale» Ha vinto ovunque abbia giocato. (Fantacalcio ®)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr