Cassano contro Marotta: “Non sa niente di calcio, si sa vendere con la stampa”

Fcinternews.it SPORT

E ancora: "Di me si può dire tutto, ma non che non abbia le qualità umane.

Io a giocare a calcio sono stato un fenomeno, mentre lui si sa vendere bene con i giornalisti

Marotta col calcio non centra niente, è solo un grande politico del calcio.

Anzi, lui dovrebbe solo ringraziarmi: può darsi che sia ancora avvelenato da quando mi voleva vendere alla Fiorentina all’insaputa di Garrone.

È un incompetente di calcio, non conosce i giocatori: spesso chiedeva a me chi fossero i giocatori che lo salutavano. (Fcinternews.it)

La notizia riportata su altri giornali

ENNESIMA POLEMICA – Maurizio Pistocchi ha commentato in questo modo la polemica scatenatasi tra Antonio Cassano e Beppe Marotta: «È una polemica antipatica tra personaggi molto noti e che potrebbe trovare una facile conclusione davanti a un bicchiere di vino. (Inter-News)

Per quel risultato alla Samp, Marotta deve dire grazie a me. A livello umano, Cassano non deve imparare da nessuno né tantomeno da te" (fcinter1908)

Marotta a me deve ringraziarmi: può darsi che con me sia ancora avvelenato da quando mi voleva vendere alla Fiorentina all’insaputa di Garrone. CASSANO – «Marotta è un incompetente sui giocatori di pallone. (Milan News 24)

E se abbiamo fatto bene alla Sampdoria lo deve a me. Io a giocare a calcio sono stato un fenomeno, mentre lui si sa vendere bene con i giornalisti (TUTTO mercato WEB)

Se abbiamo fatto bene alla Samp lo deve a me". vedi letture. Attraverso i microfoni della BoboTv Antonio Cassano ha parlato delle dichiarazioni dell’ad dell’Inter Giuseppe Marotta sul futuro di Nicolò Barella e la presa di posizione nei confronti dello stesso ex attaccante: “Marotta è un incompetente suoi giocatori di pallone. (TUTTO mercato WEB)

E se abbiamo fatto bene alla Sampdoria lo deve a me. Io a giocare a calcio sono stato un fenomeno, mentre lui si sa vendere bene con i giornalisti (Samp News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr