“Dobbiamo pregare non per vincere la guerra, ma la pace”

«Dobbiamo pregare non per vincere la guerra, ma per vincere la pace - esorta Francesco - Pregare è lottare, non è rifugiarsi in un mondo ideale, non è evadere in una falsa quiete egoistica». Sulla facciata della basilica vaticana campeggiano gli arazzi con i ritratti dei sette beati proclamati oggi santi. In piazza le delegazioni ufficiali e numero... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....