;

Padova. Sedici anni da clandestino tra reati, fogli di via e prigioni. Ecco perché il presunto autore delle «spaccate» Torch era libero

Padova. Sedici anni da clandestino tra reati, fogli di via e prigioni. Ecco perché il presunto autore delle «spaccate» Torch era libero
Corriere della Sera Corriere della Sera
(Sezione: Esteri) «Figlio» di via Anelli, ha resistito a tutti i tentativi di cacciarlo. L’ultimo nel 2017: la Tunisia ha negato al Cie il rimpatrio
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti